Questo sito contribuisce alla audience di

Giacomo Costa

Secret Gardens

Guidi&Schoen Arte Contemporanea e’ lieta di annunciare la mostra personale dell’artista fiorentino Giacomo Costa Secret Gardens.
A circa tre anni dalla sua ultima esposizione presso la galleria genovese, Costa presenterà una nuova serie di lavori, composta da 16 light box. L’artista prosegue la propria ricerca inserendo un nuovo elemento dominante all’interno del paesaggio, quello della natura, della vegetazione. -Le immagini di Giacomo Costa- come dice Sir Norman Foster –sono come le rovine di una civiltà perduta, che potrebbe essere la nostra. Grazie a questa potente visione, ci ricordano soprattutto la fragilità del nostro mondo artefatto e i presupposti civici che lo hanno sostenuto fino ad oggi.-

Nella serie Secret Garden le opere sembrano tendere ad un primo sguardo verso una scelta positivista nella quale la natura e’ protagonista e complice.
Ma quella rappresentata da Costa non e’ una natura amica. Essa e’, come dice Luca Beatrice, -una vegetazione lasciata troppo a lungo a digiuno, ingorda. Le piante si riprendono il loro spazio, e il ciclo temporale si chiude-.

Durante l’inaugurazione della mostra verrà presentata, la monografia The chronicles of time, che raccoglie le opere realizzate da Costa dal 1996 ad oggi, con la prefazione di Sir Norman Foster, ed un testo critico di Luca Beatrice.
Damiani editore

Giacomo Costa e’ nato a Firenze nel 1970. I suoi lavori sono stati esposti al Centre Pompidou di Parigi ed a Contemporary Arte Center di New Orleans. Nel Giugno di quest’anno rappresenterà l’Italia alla LIII Biennale d’Arte di Venezia.

Inaugurazione Venerdi’ 13 marzo - h 18′00

Guidi&Schoen - Arte Contemporanea
vico Casana 31r Centro Storico Genova
Orari d’apertura
Lunedi’ pomeriggio/Sabato 10′00/12′30 - 16′00/19′30

Nel web http://www.guidieschoen.com/