Questo sito contribuisce alla audience di

Giacomo Costa

Artista

E’ un artista fiorentino che lavora in quello spazio incerto che si trova fra la fotografia, il disegno digitale, il render di spazi e il collage. I lettori assidui di Camera Obscura ormai sapranno che mi interesso principalmente a questo tipo di contaminazioni, che nonostante il blog sia di fotografia lascio moltissimo spazio proprio agli artisti che lavorano in questo senso.

La poetica di Giacomo Costa si concentra sul paesaggio urbano contemporaneo. Attraverso la manipolazione computerizzata della fotografia, l’artista fiorentino crea luoghi impazziti nei quali, senza regole precise, l’architettura cresce, si sdoppia, si accumula e, moltiplicandosi all’infinito, origina scenari assurdi.

I come e i perchè delle scelte del duo Beatrice alla Biennale di Venezia 2009
Il ritorno del Padiglione Italia
http://guide.supereva.it/creativita/interventi/2009/04/il-ritorno-del-padiglione-italia

Nel web http://www.giacomocosta.com/ Opere

OpereOpereOpereOpereOpereOpereOpere