Questo sito contribuisce alla audience di

MiArt 2009

Fiera d'Arte Moderna e Contemporanea

Giacinto Di Pietrantonio curatore del Contemporaneo, Donatella Volonte’ per il Moderno. Laura Garbarino nuova figura per i collezionisti.

Si terrà dal 17 al 20 aprile 2009 (inaugurazione 16 aprile) la quattordicesima edizione di MiArt, Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Milano nei padiglioni cittadini di fieramilanocity. Un’edizione particolarmente importante quella a cui sta lavorando il nuovo team organizzativo, nell’ambito di un momento delicato in cui la crisi mondiale ha leggere ripercussioni anche nel mercato dell’arte, mercato che premia, mai come ora, la qualità quale investimento sicuro.

Qualità e non quantità, dunque. Da questa edizione scompare la sezione Anteprima, dedicata alle gallerie giovani, che diventano invece parte integrante del settore Contemporaneo distribuito in un unico padiglione. E’ qui che i nomi già affermati dell’arte del nostro tempo si incontreranno con gli astri nascenti piu’ promettenti, nomi su cui scommettono e investono le gallerie piu’ sperimentali. Un’aggregazione che elimina i distinguo temporali, che riunisce sotto lo stesso tetto l’eclettico e variegato mondo del Contemporaneo per una comprensione a 360° di tendenze e ricerche. E’ la principale novità voluta da Giacinto Di Pietrantonio, curatore del settore Contemporaneo che cosi’ spiega le sue scelte: “Perche’ Milano e’ la città degli artisti, delle gallerie e dei collezionisti moderni e contemporanei. Perche’ Milano e’ la città delle fiere moderne e contemporanee. Perche’ Milano e’ la città piu’ moderna e contemporanea d’Italia”.

L’altro padiglione di Miart sarà invece dedicato al settore Moderno, rappresentato dalle piu’ prestigiose gallerie italiane e straniere che presentano proposte eccellenti della produzione italiana e internazionale dal Futurismo alla Metafisica, dal Cubismo all’Informale, dalle Avanguardie all’Arte povera, opere qualitativamente e culturalmente di grande interesse per un mercato, quello di Milano, che vanta collezionisti provenienti da tutto il mondo. Donatella Volonte’, curatrice del Moderno, annuncia presenze importanti, con gallerie storiche che trovano in MiArt una vetrina eccellente per il loro mercato. Lo testimoniano le presenze confermate da anni e le new entry di altrettanto valore.

MiArt per i collezionisti
Da sempre target privilegiato della mostra, la prossima edizione di Miart riserva ai collezionisti italiani e internazionali un programma speciale con un’ampia offerta di attività culturali e mondane, curato da Laura Garbarino, che vedrà la collaborazione di istituzioni pubbliche e di privati.

Gli artisti per MiArt
Novità anche per l’allestimento della fiera, nell’ambito della nuova immagine coordinata curata da Pierluigi Cerri, che già la scorsa edizione ha impresso la sua rigorosa eleganza ai padiglioni della mostra e che quest’anno ancora di piu’ punterà a mettere in risalto opere e artisti, alcuni dei quali caratterizzeranno con loro opere spazi e luoghi di ritrovo dentro la Fiera. Per la prima volta in una fiera d’arte, infatti, una serie di artisti scelti dai curatori, tra quelli delle gallerie partecipanti, saranno chiamati a disegnare delle opere-contenitori, prodotte da MiArt, in luoghi cruciali e caratterizzanti della Fiera: Ingresso, Video Lounge, Vip Lounge, Reception. In questo modo, essi si trasformeranno in architetture esteticamente funzionali e in opere d’arte di immediato godimento.

La quattordicesima edizione di MiArt riserverà, inoltre, un’altra importante novità per le gallerie partecipanti e per gli artisti. Dal 2009, infatti la Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea avrà il suo Fondo Acquisti grazie all’Associazione Amici di MiArt. Senza scopo di lucro, l’Associazione sosterrà e promuoverà l’arte contemporanea attraverso l’acquisto di opere presenti a MiArt per esporle in luoghi di pubblica fruizione della città di Milano. Ai Soci fondatori dell’associazione (Fondazione Fiera Milano, Fiera Milano SPA, Fiera Milano International, Camera di Commercio di Milano e Regione Lombardia) si e’ di recente aggiunta anche la Banca Popolare di Milano.

Catalogo: a cura di Skira Editore
Segreteria Organizzativa MiArt
Fiera Milano International, via Varesina, 76 - 20156 Milano
Telefono + 39 02 48550312 / Fax +39 0248550420
e-mail miart@fmi.it - http://www.miart.it
Maria Grazia Vernuccio - Responsabile:
Tel: +39 0248550474 / Mob: +39 3351282864 / e-mail: mg_vernuccio@libero.it
Equipe Milano srl - Valentina Sartorio:
Tel:+39 0234538354 / e-mail: valentina.sartorio@equipemilano.com

Inaugurazione: giovedi’ 16 aprile, su invito
Conferenza e anteprima stampa giovedi’ 16 aprile ore 11.30

fieramilanocity, Milano, pad. 3-4
viale Scarampo 02, Milano
Orari di apertura : 11 - 20, 20 aprile 11 - 18
Biglietti: Intero 15 euro, Ridotto 10 euro