Questo sito contribuisce alla audience di

Maurato per Reale Milano

Riciclo quindi sono Venerdi’ 25 settembre inaugura la mostra “Riciclo quindi sono - Maurato per Reale” nel grazioso spazio del negozio di abbigliamento Reale di via Brisa 15 nel cuore[...]

Riciclo quindi sono

Venerdi’ 25 settembre inaugura la mostra “Riciclo quindi sono - Maurato per Reale” nel grazioso spazio del negozio di abbigliamento Reale di via Brisa 15 nel cuore di Milano.

In mostra, fino al 2 ottobre, una trentina di divertenti Plastic Puppets che Mauro Merola - in arte Maurato, giovane ingegnere trevigiano che vive e lavora a Milano - ha composto unicamente con materiali riciclati: dai flaconi del deodorante ai bottoni, dalle confezioni dei farmaci ai tappi e tutto quello che la fantasia gli suggerisce.

Nato a Treviso, piu’ o meno trent’anni fa, Maurato esercita quella forma di creatività che corre parallelamente al design dando spallate costanti all’arte. E’ un ingegnere che con i barattoli fa miracoli.
Maurato e’ oggi per me un cortocircuito tra i sistemi stanchi del design e dell’arte. Lui e’ un raccoglitore, uno scompositore, demolisce la realtà per dare nuova vita a cio’ che vede.
Vive in verticale facendo perdere di significato le cose e dandone uno nuovo a suo piacimento.
Destrutturare la realtà per vivere in un sogno costante allagato di plastica, spilli, elastici e chili di erotismo.
Seduto alla sua sedia diventa un piccolo creatore, una divinità con i capelli ricci che non la smette mai di ridere.
Mi racconta di come sia nato tutto dal caso, di come siano gli stessi pezzi a cercare un’altra vita.
Alzo la testa e sopra, intorno, davanti, sotto di me vivono esseri soprannaturali. Mi accorgo di vivere in una bolla, sospeso tra fantasia e realtà, tra ex bicchieri di plastica ed ex contenitori di sostanze non dichiarate.
Ho davanti ancora la dimostrazione che il rovescio della medaglia spesso e’ molto piu’ interessante di cio’ che ci e’ permesso vedere. (Estratto di un articolo di Gabriele Crosato, critico d’arte)

Inaugurazione venerdi’ 25 settembre 19

Reale
via Brisa 15, Milano
Orari: lun-sab 10.00 - 14.00 e 15.00 - 19.00
Ingresso libero