Questo sito contribuisce alla audience di

Strade Bluarte 2009 Villa Smeraldi San Marino di Bentivoglio

Primo appuntamento: workshop con Paolo Bertocchi, Emilio Fantin e Anna Rossi in collaborazione con tre giovani artisti In preparazione della Mostra Strade Bluarte 2009 A cura di Chiara Pilati Promossa da[...]

Primo appuntamento: workshop con Paolo Bertocchi, Emilio Fantin e Anna Rossi in collaborazione con tre giovani artisti

In preparazione della Mostra Strade Bluarte 2009
A cura di Chiara Pilati
Promossa da Provincia di Bologna, Assessorato alla Cultura
Inaugurazione 31 ottobre 2009
Sede Villa Smeraldi, via Sammarina 35, San Marino di Bentivoglio (Bologna)

Domenica 4 ottobre 2009, con un workshop a Villa Smeraldi, prende avvio il quarto appuntamento del progetto espositivo Strade BluArte, promosso e sostenuto dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Bologna.

Per una giornata il suggestivo parco e l’antica Villa Smeraldi, che contiene il Museo provinciale della Civiltà contadina, diventeranno una sorta di grande laboratorio d’arte, ospitando le esperienze e le riflessioni di Paolo Bertocchi, Emilio Fantin e Anna Rossi, finalizzate alla realizzazione di lavori, opere o performances di altrettanti giovani artisti segnalati dal GA/ER.

Sabato 31 ottobre poi, sempre nella stessa sede, si terrà l’evento conclusivo con una mostra/festa che presenterà i risultati del lavoro svolto e una tavola rotonda sul tema del rapporto arte contemporanea e territorio, alla quale verranno chiamati a portare il proprio contributo artisti ed esperti.

Strade Bluarte ha mirato in tutte le sue edizioni al coinvolgimento della città e dell’intero territorio in eventi dedicati alle arti visive contemporanee e, soprattutto, alla promozione di giovani talenti. Bologna e la sua provincia hanno rappresentato e rappresentano una vera e propria fucina dell’arte contemporanea: proprio qui infatti si sono formati numerosi giovani artisti, che si sono distinti in ambito nazionale ed internazionale e che costituiscono il fronte italiano della ricerca.

Dal 2005, anno in cui una performance aerea solco’ i cieli del bolognese, Strade BluArte, curata da Chiara Pilati, ha percorso la via Emilia nel 2006 (SS9), nel 2007 la via della Futa (SP65), e nel 2008 la via Bazzanese (SP569).
Per questa edizione, che concluderà il percorso, si e’ voluta sondare la possibilità di una formula diversa che, insieme, faccia conoscere al pubblico dell’arte contemporanea e ai giovani artisti le bellezze naturali e la cultura del passato custodite nello splendido parco di Villa Smeraldi e nel Museo della Civiltà contadina in essa ospitato. Insieme si e’ voluta sottolineare l’importanza attribuita alla promozione dei giovani artisti in sinergia con l’Associazione regionale GA/ER, alla quale aderiscono tutte le Amministrazioni provinciali e i Comuni capoluogo della nostra regione.

Il workshop di domenica 4 ottobre e’ aperto ai giovani artisti del GA/ER e agli studenti delle Accademie di Belle Arti che vogliano assistervi.
La prenotazione e’ obbligatoria essendo disponibili n. 45 posti
.

Per prenotare o richiedere ulteriori informazioni:
antonella.antinori@provincia.bologna.it
francesca.cappelli@provincia.bologna.it

Domenica 4 ottobre 2009, ore 10-17

Villa Smeraldi
via Sammarina 35, San Marino di Bentivoglio (Bologna)