Questo sito contribuisce alla audience di

Centriferia Associazione Gheroarte' Corsico

La periferia in movimento a cura di Giovanna Cordone e Massimiliano Gianotti Dal 24 gennaio all’8 febbraio 2010 si terrà presso lo spazio Gheroarte’, a Corsico (c/o stazione FS Corsico (MI).[...]

La periferia in movimento a cura di Giovanna Cordone e Massimiliano Gianotti

Dal 24 gennaio all’8 febbraio 2010 si terrà presso lo spazio Gheroarte’, a Corsico (c/o stazione FS Corsico (MI). Via Gramsci 4, la mostra ”Centriferia”, organizzata dall’Associazione Culturale ComunicaMente, in collaborazione con Gheroarte’, gli artisti di The Bag Art Factory e con la partecipazione delle associazioni Acli, HANDICAP-su la testa! e Puzzle for Peace.

Da sempre il centro della città ha rappresentato lo spazio di riferimento principale per tutta la popolazione; incontro delle vie principali, simbolo della cultura, luogo prediletto per la gestione del settore terziario e dei servizi. Per questo ha potuto, e puo’ tuttora, avvalersi di grande considerazione da parte degli enti preposti all’amministrazione centrale. Con la mostra ”Centriferia” - la cui inaugurazione e’ prevista per domenica 24 gennaio alle ore 16.00 - ComunicaMente intende rovesciare la prospettiva tradizionale, rivolgendo l’attenzione sull’antitesi del centro, la periferia, oggigiorno rivestita di un ruolo nuovo. Con la globalizzazione, infatti, e’ venuto a crearsi un movimento centrifugo che ha spinto le comunità ai margini, mentre il centro e’ mutato in pura apparenza e vetrina del benessere, sovraccarico di immagini e di non luoghi.

La mostra -Centriferia- vuole valorizzare la periferia e la sua profondità, attraverso le opere degli artisti di The Bag Art Factory, laboratorio artistico milanese energico, dinamico e aperto. Ma il linguaggio dell’arte rappresenta solo una delle chiavi per interpretare i mutati scenari della società postmoderna. L’evento vedrà infatti la partecipazione di tre importanti associazioni milanesi - Acli, HANDICAP-su la testa! e Puzzle for Peace - da sempre attive nel comune intento di potenziare le opportunità delle zone extraurbane attraverso l’azione diretta sul territorio.

Inoltre, per introdurre e approfondire le tematiche della mostra, ComunicaMente ha organizzato un momento di dibattito e libero confronto sulle recenti dinamiche sociopolitiche, urbanistiche e artistiche. Venerdi’ 22 gennaio, alle ore 21.00, presso la Sala La Pianta, in via Leopardi, 7 (Corsico) si terrà infatti un incontro che vedrà la partecipazione di Markus Ophaelders, Professore di Estetica presso Università degli studi di Milano, Jacqueline Ceresoli, storica e critica d’arte, Maria De Marco, Assessora alla cultura della Municipalità di Scampia e Giovanni Meola Autore, regista e sceneggiatore.

Centriferia e’ una mostra artistica
Centriferia e’ un progetto multiforme
Centriferia e’ un laboratorio di idee
Centriferia e’ una rete in cui ogni singolo nodo e’ indispensabile

Convegno -Centriferia-
Venerdi’ 22 gennaio 2010 - ore 21.00
Sala La Pianta - via Leopardi 7 Corsico

Con la partecipazione di:
Markus Ophaelders. Prof. di Estetica. Università degli studi di Milano
Jacqueline Ceresoli. Storica e critica d’arte specializzata in archeologia
Maria De Marco. Assessora alla cultura della Municipalità di Scampia
Giovanni Meola. Autore, regista e sceneggiatore

ComunicaMente e’ un’associazione culturale senza scopo di lucro, nata nel 2007, con lo scopo di affrontare le tematiche del mondo della comunicazione e delle diverse discipline artistiche (cinema, arti figurative, letteratura, musica), attraverso il nostro sito internet e gli eventi culturali che organizziamo in tutto il territorio milanese.

L’associazione culturale Gheroarte’ nasce nel luglio 1999 dopo intensi lavori di ristrutturazione del deposito merci e dei locali della stazione di Corsico che giacevano in stato di abbandono da anni.

I lavori sono stati realizzabili grazie ad un corso di formazione professionale sul recupero e riutilizzo delle aree dimesse finanziato dalla Comunità Europea e promosso dall’Ente Donnalavorodonna in collaborazione con il Comune di Corsico e Ferrovie dello Stato S.p.a. Al termine del corso alcuni partecipanti hanno deciso di fondare un’associazione che si impegnasse a portare a termine il progetto di riconversione degli spazi ferroviari rendendoli polifunzionali perche’ tutto cio’ che fosse d’interesse artistico e comunicativo potesse trovare respiro. Da subito si e’ introdotta la consapevolezza di dover svolgere un’ attività continua perche’ lo spazio trovasse vitalità nel tessuto sociale.
Da -non luogo- quest’area si e’ trasformata in realtà fertile e accogliente.

Il nome, Gheroarte’, deriva da una parola basca che equivale a un saluto. L’idea d’incontro e di addio legato al luogo stazione e’ coniugata con la molteplice attività artistica dell’associazione. Luogo di espressione, di sperimentazione; contenitore di creatività come ogni area dismessa dovrebbe potersi trasformare, ospita e produce al suo interno eventi di diverso genere: da esposizioni a performance/installazioni,concerti jazz, musica sperimentale, dj set e spettacoli teatrali in un cartellone che trova sempre piu’ valore e significato nella produzione di eventi in sinergia con numerose entità che operano nell’ambito culturale.

Inaugurazione: domenica 24 gennaio 2010, ore 16.00

Associazione Gheroarte’
c/o Stazione FS di Corsico
via Gramsci, 4 - Corsico (MI)
Tutti i giorni aperto dalle 16 alle 20
Ingresso libero