Questo sito contribuisce alla audience di

Arte nella Natura Località Colle, Calcata

Per sensibilizzare ed invitare i collezionisti di arte contemporanea ad entrare nel nuovo futurismo dell'Arte


Opere d’arte propulsive al futuro virtuoso

Arte nella Natura, X Fare sistema, come pratica organizzativa e atteggiamento comporta-mentale a stimolare il processo di arricchimento socio-culturale.

La Sesta Edizione di questa manifestazione inaugura i lavori realizzati nel corso del laboratorio di Arte nella Natura da un gruppo di artisti e di studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma e dell’Accademia di Belle Arti di Napoli a Opera Bosco a Calcata, nei giardini comunali di Caprarola, sulla spiaggia di Nettuno e in altri siti estemporanei.

Opera Bosco e’ un Museo-laboratorio sperimentale all’aperto di arte contemporanea nella natura che si distingue da altri luoghi che ospitano opere d’arte all’aperto, per la sua scelta di impiegare esclusivamente i materiali del Bosco nella realizzazione delle opere. Opere bio-degradabili, quindi, che nascono e ri-nascono, in successione, come le stagioni o come nel cucire un punto dopo l’altro. Come nelle due precedenti edizioni la mostra si sposta e questo anno si istalla anche nei paesi, nelle città e sulle spiagge perche’ -L’arte per esistere deve essere frequentata- Maria Lai.

Un -fare arte- nella coscienza dell’ecosistema realizzando opere che implementano il rapporto simbiotico tra lavoro e ambiente - equiparando il metodo di produzione al significato e alla sostanza fisica dell’opera finita. Metodo virtuoso che si propone come feed back per l’impostazione sistemica dell’insieme dei settori di pensiero e delle attività per lo sviluppo ecologicamente orientato dell’intera società.

La ricerca artistica libera e’ il propulsore strutturale oggi indispensabile per l’insieme della società. Perche’ la produzione artistica libera, estranea al -mercato dell’arte-, e’ alla base ed e’ storia del rinnovo del pensiero, e’ la disciplina che dà l’impulso di creatività a tutta la socie’tà in ogni sua forma. Lo dimostra, tra altri, lo straordinario successo della Bauhaus, che continua a ispirare la nostra epoca e dove il contributo degli artisti e’ stato essenziale per evitare l’uniformarsi al razionalismo meccanico della tecnologia industriale.

Acquistare opere di Arte nella Natura

Opera Bosco si confronta, con l’assoluta imprescindibilità della natura, in un dialogo virtuoso che ci fa penetrare in una forma di arte infinitamente libera riconsegnandoci la consapevolezza di esistere.

Questo Museo nasce dall’esigenza dell’artista, che lo ha creato , di estendere il concetto di estetica all’ecosistema realizzando opere d’arte rinnovabili che rimangono nello stesso luogo che gli fa nascere, vita naturale durante.

Per sensibilizzare ed invitare i collezionisti di arte contemporanea ad entrare nel nuovo futurismo dell’Arte nella Natura, Opera Bosco lancia l’idea di un collezionismo originale ed innovativo e mette a disposizione le opere realizzate offrendo la possibilità di diventare proprietari di un’opera d’arte ecocompatibile. L’opera e’ affidata al collezionista o a sua volta commissiona un’opera sorella realizzata in un luogo privato di sua scelta. Le opere acquistate sono geo-referenziate (ancorate numericamente su un punto del globo terrestre), catalogate al nome del collezionista in pubblicazioni on line e cartacee a cura del Museo e permettono ai loro proprietari di usufruire dell’immagine e delle diciture dell’opera.

PROGRAMMA

Sabato19 giugno 2010
Opera Bosco Museo di Arte nella Natura
Località Colle, Calcata (Vt)

Ore 18.00
accoglienza

Ore 18.30
inizio visita guidata - opere-istallazioni e performance

Ore 19.30
Teatro di Pan performance del gruppo -Astrarte- con poesie di S. Allegretti, A. Tomei e musica M. Albanesi, E. Raimondi, regia T. Polimei

Ore 20.00
Teatro dei Rovi:
- aperitivo e percussioni di John Arnold
- dibattito sul tema: -Fare sistema; pratica organizzativa e atteggiamento comporta-mentale a stimolare il processo di arricchimento socio-culturale.-

Intervengono:

- Marco Mattei, Assessore all’Ambiente e Sviluppo Sostenibile - Regione Lazio
- Raniero De Filippis, Direttore Dipartimento Territorio - Regione Lazio
- Luciano Sestili, Sindaco di Calcata,
- Rossana Buono, Storia dell’Arte Contemporanea, Università Roma Tor Vergata,
- Raffaele Saladino, Agrobiologia e Agrochimica - Università della Tuscia
- Giovanna Cassese, Direttrice Accademia di Belle Arti di Napoli
- Oriana Impei, Artista - Accademia Belle Arti Roma
- Pietrantonio Arminio, Artista - Accademia Belle Arti Napoli
- Giuseppe Pietrobon, Architetto - Sinergoprogetti, Castelfranco Veneto
- Barbara Invernizzi, Ordine Agronomi e Forestali Roma
- Enrico Rosini, Psicoterapeuta
- Anna Ajo’, Artista - AC. Danae
- Costantino Morosin, Artista
- Jonas Clementoni, Designer
- Anne Demijttenaere, Artista - Opera Bosco
- gli artisti, il pubblico

Ore 21.30
Rinfresco
Vini a cura dell’Enoteca Provinciale Tuscia Viterbese

Curatela
Opera Bosco Museo di Arte nella Natura

Collaborazione
Accademia Belle Arti Roma
Accademia Belle Arti Napoli

Contributo
Regione Lazio Assessorato Ambiente e Sviluppo Sostenibile - Settore Foreste
Provincia Viterbo Assessorato Cultura

Patrocinio
Comune di Calcata
Parco Valle del Treja
Accademia Belle Arti Roma
Accademia Belle Arti Napoli

Immagine: Anne Demijttenaere ‘Tevere’ 2009

Inaugurazione sabato 19 giugno 2010, ore 18

Opera Bosco Museo di Arte nella Natura
Località Colle, Calcata (Vt)
Ingresso: con tessera associativa annuale
Adulti 8 euro; studenti fino a 18 anni 5 euro; parchicard 5 euro; bambini fino a cinque anni gratis località colle calcata

località colle calcatalocalità colle calcatalocalità colle calcatalocalità colle calcatalocalità colle calcatalocalità colle calcatalocalità colle calcata