Questo sito contribuisce alla audience di

Giovanni Balderi Chiostro di Sant’Agostino Pietrasanta

Le opere di Giovanni Balderi sono espressioni di viva emozione che fanno vibrare la materia, la plasmano sino a tradursi in forme morbide e sinuose.

Memorie riaffiorano è la personale che presenta, dal 17 luglio all’8 agosto, nella sala delle Grasce del chiostro di Sant’Agostino.

Sette sculture, di cui quattro inedite, che consentono di entrare nel suo personale dialogo creativo. Un’iniziativa dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Pietrasanta.

Ci guardiamo attorno da sempre appesi al tempo della vita
Solchiamo mari e oceani più profondi della nostra immaginazione
In cammino siamo soli, siamo tutto e nulla.
A volte la scultura è il passaggio della nostra percezione che cammina sulla materia,
lascia un’ impronta che conduce all’anima, la stanza che nutre le radici dei nostri desideri .
Lì sospeso aspetto un tempo che mi scivola addosso, afferro l’infinito e dialogo con i sogni. Trascende una visione che si materializza in un’incontro tra luce materia e spazio, un dialogando questo dai mille volti della stessa presenza.(Giovanni Balderi)

Giovanni Balderi nasce a Seravezza nel 1970. Nel 1984 inizia lo studio di ornato floreale e stile presso la bottega dell’anziano maestro Ledo Tartarelli. Si diploma nel 1990 con due borse di studio all’Istituto Statale d’Arte di Pietrasanta. Nel 1994 continua lo studio di anatomia e modellato con lo scultore Enzo Pasquini, maestro nel “neoclassico”. Collabora con diversi artisti della scultura contemporanea presso vari laboratori di Pietrasanta senza mai interrompere la ricerca espressiva.
Nel 2001 tiene il primo corso di tecniche della scultura a Brisbane, in Australia. Nel 2007 il secondo corso. Nello stesso anno partecipa alla Biennale del Cairo nel padiglione italiano. Nel 2009 partecipa al gemellaggio culturale tra Montgomery (Alabama) e Pietrasanta Allo stesso anno risale anche la partecipazione all’Italian Festival of Arts and Crafts in Israele. Nel 2010, infine, tiene un corso di scultura a Sylacauga, in Alabama. Numerose sono le mostre personali realizzate e le partecipazioni a collettive. Sue opere appartengono ad importanti collezioni private e pubbliche. Dal marzo 2010 una sua scultura appartiene anche alla collezione della BBComer Memorial Library of Sylacauga (Alabama).

dal 17 luglio all’ 8 agosto 2010

La mostra è una significativa anteprima della personale che si aprirà ad ottobre al Montgomery Museum of Fine Arts nella capitale dell’Alabama.

Chiostro Sant’Agostino, Sala delle Grasce
Pietrasanta(Lu)