Questo sito contribuisce alla audience di

Spiagge pulite a Creta: la bandiera blu Europea

Ecco come sono le spiagge a Creta. In seguito alla proclamazione dell'Anno dell'Ambiente (1987), la Fondazione dell’ Educazione Ambientale Europea (FEAE) ha dato il via ad un programma che ha il preciso scopo di assicurare....

In seguito alla proclamazione dell’Anno dell’Ambiente (1987), la Fondazione dell’ Educazione Ambientale Europea (FEAE) ha dato il via ad un programma che ha il preciso scopo di assicurare e tutelare la pulizia delle aree costiere.

Il programma, denominato “La Bandiera Blu Europea”, viene seguito con successo ormai da diversi anni e ed e’ stato adottato da 18 diverse nazioni. Ogni paese ha un proprio rappresentante nazionale che collabora con il Ministero dell’Ambiente. La Bandiera Blu viene assegnata ogni anno a quelle spiaggie e porticcioli che rispettano i severi standard del programma.

La Grecia ha fatto dei notevoli passi avanti in questo campo se si considera il fatto che nel 1987 soltanto 6 spiaggie avevano ricevuto il diritto di sfoggiare la Bandiera Blu, mentre quindici anni piu’ tardi, nel 2002, 354 spiaggie e 5 porticcioli sono stati premiati con questo importante riconoscimento. Sull’isola di Creta sventolano un totale di 76 Bandiere Blu Europee.

Per ricevere il riconoscimento della Bandiera Blu le aree costiere devono rispondere ai seguenti requisiti:

1. Regolari test sulla qualità dell’acqua di mare

2. Buoni servizi ed attrazioni sulla spiaggia

3. Sicurezza per i nuotatori

4. Diffusione di informazioni di carattere ambientale ed educativo

(fonte: smart-holidays.com.gr)