Questo sito contribuisce alla audience di

La Nuova Terapia con i Cristalli

di Maria Grazia Cella Edito da "Xenia"


La nuova terapia con i cristalli nasce dalla profonda considerazione dei benefici che, ormai da decenni, la cristalloterapia moderna apporta nell’alleviare il dolore, curare i disturbi, rimuovere gli aspetti del carattere che spingono a somatizzare i disagi emotivi.
Ogni seduta svela nuove realtà, in quanto i cristalli agiscono contemporaneamente sul corpo fisico, emotivo, psichico e spirituale, e danno risposte diverse da persona a persona. La guarigione è il risultato di un invisibile intreccio fra il paziente, il terapeuta e le «sue» pietre.
Usare i cristalli significa potenziare le energie, ma per raggiungere tali obiettivi bisogna dapprima conoscerli. A questo scopo l’opera non si limita a spiegare dettagliatamente - in pratiche schede informative - le loro caratteristiche, ma suggerisce l’utilizzo della dottrina dell’Enneagramma come filo conduttore nella terapia.
In base alla sua vasta esperienza l’autrice affronta in modo semplice ed esauriente la descrizione dei nove tipi energetici e fornisce il test per stabilire a quale enneatipo si appartiene: questa biotipologia si rivela molto utile per comprendere il rapporto fra le pietre e la natura essenziale del paziente, fondamentale per stabilire la cura più adeguata ad aiutare l’evoluzione della sua personalità e quindi anche della sua guarigione.

Vengono poi suggerite una serie di tecniche per entrare in empatia con i cristalli, per creare cerchi di energia, sciogliere i blocchi e ricaricare le zone corporee poco attive mediante l’autoterapia.

Ultimi interventi

Vedi tutti