Questo sito contribuisce alla audience di

Speciale Guide SuperEva

Breve autointervista per conoscere meglio la guida.
SODALITE
Perché hai deciso di fare la Guida di Cristalloterapia per superEva?

Quando mi è stato chiesto (due anni fa) di diventare la nuova Guida di Cristalloterapia, ho capito che poteva essere una buona opportunità
per fare conoscere la potenzialità delle pietre e dei cristalli che tanto amo, dal mio punto di vista al pubblico di un grande portale.

E quale è il tuo punto di vista?

Le pietre e i cristalli sono dotati di una loro vita e possono con le loro vibrazioni entrare in comunicazione con noi, interagire
aiutandoci in tutti i processi di guarigione.

Troppo spesso le terapie con i cristalli sono fornite seguendo indicazioni che ricalcano quelle delle medicine ufficiali, spesso
cadendo nel ridicolo, contraddicendosi tra loro e confondendo enormemente chi ascolta o legge.

Sicuramente è possibile fornire delle indicazioni di massima per alcune pietre ampiamente sperimentate, che associno a un determinato sintomo
una terapia valida per tutti. Ad ognuno poi non resta che provare se tale terapia è efficace per il proprio problema.

Ma la Cristalloterapia è molto di più di questo. E’ per diffondere il lavoro di chi sperimenta le pietre in campo spirituale che ho accettato di lavorare
per questo popolarissimo portale!

Dipinto di Jeff Haworth

Quali soddisfazioni ti ha portato fare la guida?

Molte devo dire, anche se le migliori sono sempre quelle che devono ancora realizzarsi!

Ho conosciuto tanta gente che mi ha arricchito e tanta altra ne conoscerò.

Ho potuto dare spazio a chi lavora con le pietre seriamente e con scopi puri.

Purtroppo ho avuto a che fare, specialmente ultimamente anche con il lato oscuro di alcune persone, ma questo mi ha dato e mi da una opportunità di rinforzare
i miei intenti e le mie convinzioni.

A volte è necessario fermarsi per guardarsi dentro, e chiarirsi il più possibile, altrimenti è difficile dare una buona informazione.

Quali sono i contenuti del tuo spazio e perché dei nuovi visitatori dovrebbero venire nella tua guida?

Ho cercato di mettere a disposizione del pubblico di Supereva una panoramica di siti e cristalloterapeuti in linea con un concetto di cristalloterapia che non
sia solo basato su indicazioni sintomatiche o astrologiche, ma che diano sopratutto mezzi per l’indagine introspettiva alla ricerca delle cause dei propri disequilibri
interiori che sono alla base del mal funzionamento fisico e psichico dell’intero nostro essere.

Ho cercato di ospitare gli articoli che più, a mio parere, supportano queste intenzioni.

Ho aperto spazi per esporre le proprie esperienze e per esporre i prodotti della creatività dei lettori.

Ho un forum pieno di spunti di discussione.

Mi auguro di riempire maggiormente tutte le sezioni.

A richiesta sto pubblicando articoli “condensati” sulle proprietà delle pietre che ritengo più significative.

Se il pubblico aumenterà e aumenteranno i contributi lo spazio presenterà una panoramica sempre più completa
e meno fondata solo sulle mie esperienze e interpretazioni.

Fatti una domanda e datti una risposta.

La domanda è: cosa si può fare per la PACE?

Risposta: si può fare tanto a livello personale.

Cercare dentro se stessi quell’Amore che vorremmo animasse i governi, quella giustizia che vorremmo
mettesse ordine e fine alle stragi degli innocenti.

Cominciare da noi stessi a capire che la guerra nasce dentro a persone anche ugualissime a noi.

A noi che non riusciamo a capire perché
con qualcuno “non si può proprio parlare”.

A noi che ci sentiamo sempre superiori a qualcun altro e che più impariamo più teniamo a mettere
in chiaro le distanze con chi sa meno di noi.

Purtroppo è proprio nell’ambito di persone che si occupano di spiritualità ad ogni livello che gli atteggiamenti più
contrari alla pace si fanno sentire con tanto stridore.

Infondo poi, a guardare, è sempre la religione la causa pretesa per le maggiori sanguinose lotte.

Facile è dire: “la religione è un pretesto”. Io credo che pretesto ci diventa, ma che dalle proprie convinzioni spirituali
si generano tante e tali distorsioni egoiche (cioè sicurezze che nascono dal sentirsi migliore degli altri e ci impongono atteggiamenti da
depositari di verità assolute) che è proprio lì la vera causa prima di ogni guerra.

Dipinto di Saghar Garkaninejad

Con l’aiuto di cristalli e pietre cerchiamo di avvicinarci invece a una verità superiore e di portarla nella nostra quotidianità
anche per non farci litigare con il vicino di casa o non farci diventare delle belve al volante di una automobile.

Un “siate buoni” per voi stessi, per godere maggiormente della vita e permettere alla vita di continuare a persistere
anche in forma umana.

Ultimi interventi

Vedi tutti