Questo sito contribuisce alla audience di

Karma

Si sente molto spesso parlare di karma quando ci si accosta alle medicine olistiche. Ma sappiamo veramente cos'è?

Karma è una parola abusata che si usa in Cristalloterapia come in molte altre discipline tese al benessere
tramite riequilibrio delle energie personali.

Troppo spesso si pensa come a qualche cosa da “scontare” a “debiti accumulati” per azioni cattive o sbagliate commesse in ipotetiche vite passate.

Si parla di “Karma negativo”, di pericoli connessi all’”accumulare Karma” a rapporti “interpersonali connessi al proprio Karma”, e ancora a “percorso Karmico” da compiere…

Alle volte temo che qualcuno confonda addirittura le parole Purgatorio o Inferno con la parola Karma, facendone una trascrizione dalla cultura orientale a quella occidentale.

Altri sono convinti che le proprie vicissidudini sentimentali fallimentari siano da imputare a “ragioni Karmiche” o che cercando di chiarificare il proprio “percorso karmico” si possa trovare
il perfetto rapporto per una vita amorosa soddisfacente per raggiungere il “Paradiso”.

Tuttavia il Karma è qualche cosa di meno legato alla mentalità cattolica della “valle di lacrime” e penso che il concetto di Karma sia da considerare
in un contesto spirituale di ben più alta concezione.

Quando il Karma può diventare alibi, c’è il rischio di rimanere intrappolati nel passato, con l’ossessione di voler identificare le cause di un malessere,
invece di vivere la capacità di guarigione che porta con sè l’Anima, nel presente.

Molto bene si esprime Ish in un articolo che invito a leggere e che ho pubblicato qui:

http://www.cristalloterapia.info/CorpoEmoz/karma.html

Karma

Argomenti

Ultimi interventi

Vedi tutti