Questo sito contribuisce alla audience di

I "Concerti di Primavera" prendono il via con una prima nazionale

Mercoledì 8 aprile, con “INRI – Passione secondo anonimo” di Carlo Galante, si inaugura l’undicesima edizione della rassegna organizzata dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli

Comunicato stampa Comunità Evangelica Luterana di Napoli

Mercoledì 8 aprile, nella Chiesa Evangelica Luterana di via Carlo Poerio, prende il via l’undicesima edizione dei Concerti di Primavera, manifestazione culturale organizzata dalla Comunità Evangelica Luterana, presieduta a Napoli da Riccardo Bachrach, direzione artistica di Luciana Renzetti.

Cinque gli appuntamenti in programma: quattro concerti oltre alla manifestazione di premiazione dell’ edizione 2008 del Concorso nazionale di Composizione.

Si parte mercoledì 8 aprile, ore 20.30 una serata evento nel corso della quale si ascolterà per la prima volta nell’Italia del Sud “INRI – Passione secondo anonimo” di Carlo Galante, concerto per voce recitante maschile, soprano e quartetto d’archi.

Il compositore, che sarà presente in sala, è noto per aver scritto nel 1993 Dies Irae, Requiem per le vittime della mafia eseguito la prima volta nella cattedrale di Palermo.

Dopo di allora ha composto numerose opere per il teatro (Byzanthium, Il combattimento con l’Angelo, Messer Lievesogno e la Porta chiusa, Racconto di Natale, Fandango, Il fantasma di Canterville, Notturno a Milano) e nel 2004 per Enrico Dindo il concerto per violoncello Luna in Acquario.

La sua musica è stata eseguita più volte negli Stati Uniti, in Svizzera, Spagna, Brasile, Germania, Regno Unito, Francia.

Il testo di “INRI – Passione secondo anonimo” è di Giuseppe Di Leva e dai Vangeli.

Si ascolteranno il soprano Patrizia Polia e la voce recitante Andrea de Goyzueta, Mariana Muresanu e Giuseppe Navelli ai violini, Filippo dell’Arciprete alla viola e Ilje Ionescu al violoncello.

Il secondo appuntamento dei Concerti di primavera è fissato per mercoledì 15 aprile, ore 20.30 e vedrà protagoniste due donne: la violinista Eva Esser e la violoncellista Dorothea von Albrecht che eseguiranno musiche di Bach e Ravel.

Il concerto è organizzato in collaborazione con il Centro Italiano di Musica da Camera ed il Consolato Tedesco.

Mercoledì 22 aprile, ore 20.30, sarà la volta del pianista Michele Massaro.
In programma musiche di Bach, Beethoven, Chopin, Liszt.

Lunedì 27 aprile, alle 20.30 si terrà la serata di premiazione della nona edizione del Concorso Nazionale di Composizione 2008.

Saranno eseguite le composizioni finaliste in gara per il Premio della Giuria tecnica e il Premio “Franco Caracciolo” alla memoria del maestro Franco Caracciolo, per anni direttore dell’Orchestra Alessandro Scarlatti.

Mercoledì 29 aprile infine, alle 20.30, l’appuntamento conclusivo dei Concerti di primavera con la fisarmonica classica di Giuseppe Scigliano che eseguirà musiche di Scarlatti, Bach, Albéniz.

L’ingresso ai concerti è libero

PER INFORMAZIONI

Sito web: www.lutero.org

Ufficio Stampa

Raffaella Tramontano
cell.: 338 8312413
e-mail: raffaella.tramontano@libero.it

Viola Tizzano
cell.: 339 8146592
e-mail: violatizzano@hotmail.it