Questo sito contribuisce alla audience di

Si chiudono i Concerti di Primavera

Venerdì 30 aprile 2010 un duo di Bucarest protagonista dell’appuntamento conclusivo della stagione della Chiesa Evangelica Luterana

Foto Chiesa LuteranaVenerdì 30 aprile (ore 20.30), nella Chiesa Evangelica Luterana di via Carlo Poerio, ultimo appuntamento della XII edizione dei Concerti di Primavera, rassegna organizzata dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli presieduta da Riccardo Bachrach, coordinatrice artistica Luciana Renzetti.

Protagonista della serata un duo di Bucarest formato dal violinista Dan Constantin Velea accompagnato al pianoforte da Alexandra Brucher.

Violino solista in molte celebri orchestre, fra cui con l’Orchestra sinfonica Botosani, la Philharmonica di Craiova, la Philharmonica di Timisoara e l’Orchestra da camera Cottbus del Brandenburgo, Velea è sostituto violoncello solista nell’Orchestra Filarmonica del Teatro statale Cottbus.

Oltre a questa sua primaria attività, il musicista romeno ama impartire lezioni di violoncello e il suo particolare interesse è rivolto principalmente alla musica da camera.

Alexandra Brucher, di Bucarest, vive dal 1986 in Italia dove prosegue gli studi presso il Conservatorio di Salerno diplomandosi con il massimo dei voti e menzione speciale.

Ha frequentato per due anni l’Accademia Pescarese e per due anni l’Accademia di Trinitapoli rispettivamente sotto la guida del Maestro Piero Rattalino e del Maestro Aldo Ciccolini.

Ai Concerti di Primavera il duo suonerà di Ludwig van Beethoven, Sonata per violoncello e pianoforte n. 3; di Johannes Brahms, Sonata per violoncello e pianoforte n.1

L’ingresso ai concerti è libero

Ufficio Stampa
Raffaella Tramontano
cell: 338 8312413
e-mail: raffaella.tramontano@libero.it