Questo sito contribuisce alla audience di

Le più belle canzoni di Napoli

Le Edizioni Curci propongono due volumi dedicati all'adattamento facilitato per pianoforte di 90 melodie napoletane curato da Italo Lucia

Curci-canzoni napoletane Buone notizie per i pianisti alle prime armi.
Non serve essere dei virtuosi della tastiera per lanciarsi nell’interpretazione delle canzoni napoletane.
Come è noto, dietro all’apparente semplicità di questi capolavori intramontabili si nascondono spartiti anche molto impegnativi, firmati da compositori raffinati quali Luigi Denza e Francesco Paolo Tosti.

Ora i meno esperti possono contare sull’adattamento per pianoforte in versione facilitata realizzato da Italo Lucia.
Un’operazione ambiziosa, che centra l’obiettivo di rendere agevoli anche i passaggi più complessi, mantenendo però intatta la ricchezza armonica e melodica dei brani originali.

Il risultato è pubblicato nelle due raccolte Le più belle canzoni di Napoli (Edizioni Curci).

Di tutti i 90 titoli vengono riportati i testi poetici integrali per chi volesse anche cantare, ma la versione pianistica è autonoma: riporta cioè la linea melodica completa, permettendo di ricreare l’ “effetto voce” anche senza un cantante.

Tra i brani del primo volume figurano veri e propri classici come Santa Lucia: la barcarola resa immortale da Enrico Caruso, nonché la prima canzone napoletana a essere tradotta in lingua italiana.

Non si possono poi non citare Funiculì Funiculà, scritta e musicata da Luigi Denza nel 1880 per celebrare l’inaugurazione della prima funicolare del Vesuvio, e ‘O sole mio, considerata una canzone bandiera dell’Italia nel mondo.
Ma l’elenco prosegue con Guaglione, Marechiare, Te voglio bene assaje e molto altro ancora.

Il secondo volume si apre con ‘A vucchella, gioiello musicale di Tosti impreziosito dai versi di Gabriele D’Annunzio.
Naturalmente è ben rappresentato anche l’altro grande poeta della canzone napoletana: Salvatore Di Giacomo, con titoli come Canzona a Chiarastella e Tu nun me vuò cchiù bene.

Anche nel secondo volume la selezione è variegata e comprende, tra gli altri, Palummella, Tu si’ ‘na cosa grande, Signorinella e Quanno tramonta ‘o sole.

Le più belle canzoni di Napoli 1
a cura di Italo Lucia
Edizioni Curci 2010
Prezzo: € 13,90

Contiene:
’A cammesella - ’A canzone ’e Napule - Addio, mia bella Napoli - Ammore ’e femmena - Amor di pastorello - Canzone appassiunata - Carmela - Che t’aggia di’! - Chi siete? - Comme facette mammeta - Core ’ngrato - Dduie paravise - Desiderio ’e sole - Desiderio ’e te - Fenesta che lucive - Fili d’oro - Funiculì funiculà - Guaglione - Guapparia - Ho detto al sole - I’ te vurria vasà! - La bella sorrentina - Lilì Kangy - Lazzarella - Luna Caprese - Mamma mia, che vuò sapè?! - Maria Marì!… - Napoli, tutta luce - Napule ca nun more - Ninì Tirabusciò - ’O mare ’e Margellina - ’O marenariello - ’O mese d’’e rrose - ’O sole mio - ’O surdato ’nnamurato - Palomma ’e notte - Resta cu’ mme - Santa Lucia - Stornelli montagnoli e campagnoli - Te sto aspettanno - Te voglio bene assaje! - Torna a Surriento - Uocchie c’arraggiunate - Voce ’e notte! - Marechiare

Le più belle canzoni di Napoli 2
a cura di Italo Lucia
Edizioni Curci 2010
Prezzo: € 13,90

Contiene:
’A vucchella - Ammore - Canzona a chiarastella - Ddoje stelle so’ cadute - E bonasera, ammore - Io, mammeta e tu - L’ultima canzone - Lu cardillo - Manella mia - Marinaresca - Masto Ttore - Mmiez’’o grano - ’Na vota sola - Nisciuno po’ sapè - Nu barcone - Palummella - Pusitano è ’na canzona - Quanno tramonta ’o sole - Quanno mammeta nun ce sta - Santa Lucia luntana - Serenata a Maria - Serenata a Surriento - Serenatella - Settembre cu’ mme - Signorinella - ’Sti mmane - Strada ’nfosa - Suonno d’ammore - Surdate - Surriento bbello! - Suspiranno - Tarantella Luciana - Tu nun me vuò cchiù bene - Tu si’ ’na cosa grande - Tutt’’e ’na manera - Varca lucente - Vieni sul mar - Zitto, zitto… doce, doce!

Informazioni per il pubblico
e-mail: info@edizionicurci.it
sito web: www.edizionicurci.it