Questo sito contribuisce alla audience di

Climnoizer al Kaleidoscope Festival

Martedì 28 dicembre 2010 il polistrumentista ospite, in esclusiva italiana, della sesta edizione della rassegna napoletana di musica elettronica

Kaleidoscope Festival 2010Il produttore, musicista polistrumentista (electric guitar, synthguitar, ashbory silicon bass, keys & synths) e sound designer Climnoizer sarà martedì 28 dicembre uno degli esclusivi ospiti della sesta edizione di “Kaleidoscope Festival” uno degli eventi più attesi in città dagli appassionati di musica elettronica e linguaggi sonori “di ricerca” in generale, che si terrà nell’Auditorium di Castel S. Elmo.

L’artista aprirà il Festival presentando in anteprima alcuni pezzi tratti dal suo album The Elektronik Soft Hearth of My Teknomodal Poet, in cui fonde assieme tutte le sue influenze musicali, suonando differenti strumenti, manipolando suoni e programmando beats, al fine di dare un feeling umano al fondamento elettronico della sua musica.

Un’esclusiva in Italia, nell’attesa dell’uscita del disco con la neo-nata etichetta di Graf Fullheads.

Nelle sue precedenti edizioni, il festival ha ospitato alcuni degli artisti più importanti della scena elettronica mondiale ricordiamo: Matmos, Cluster, Apparat, Schneider TM, Pole, Barbara Morgenstern, Zeena Parkins, Giardini Di Mirò, Shameboy, Barbara Preisinger, Retina.it, Meg, John Parish, Nicola Conte, Junior Boys, Autokratz, Crimea X, Useless Wooden Toys, Plastic Penguin, Franze&Shape, Raiz e tanti altri.

Per Info Orari Costi e Programma:
http://www.myspace.com/festivalkaleidoscope

Ufficio Stampa Musica Graf Srl
Caterina Piscitelli
viale degli Oleandri 19, Napoli
tel. 0817445172
fax.: 0817411541
cell.: +39 3319551994
e-mail: segreteriagraf@edizionigraf.it