Questo sito contribuisce alla audience di

Doppio appuntamento allo Zingarò Jazz Club

Mercoledì 26 gennaio 2011 si terrà la presentazione del libro “Le rotte della musica” di Fabio Ciminiera e il concerto del Pierluigi Balducci Rouge Ensemble

Logo Zingaro Jazz ClubMercoledì 26 gennaio 2011, lo Zingarò Jazz Club (Via Campidori, 11 – Faenza) propone un doppio appuntamento con la presentazione del libro Le rotte della musica (Ianieri Edizioni) di Fabio Ciminiera e, a seguire, con il concerto del Pierluigi Balducci Rouge Ensemble, formato da Pierluigi Balducci al basso, Gianni Iorio al bandoneon e Antonio Tosques alla chitarra.

La serata è ad ingresso libero e avrà inizio alle 22.

Il filo rosso seguito da Pierluigi Balducci unisce scrittura ed improvvisazione in una sintesi culturale in cui entrano in gioco l’approccio del jazz e la complessità armonica della musica colta, il lirismo e le melodie del folklore.

La danza si manifesta come la naturale attitudine della musica di Pierluigi Balducci e il Rouge Ensemble intreccia emozione, sensualità, malinconia in un incontro appassionato e sempre delicato.

Il concerto sarà preceduto dalla presentazione de Le rotte della musica, libro di Fabio Ciminiera dedicato ai suoni e ai musicisti del Mediterraneo: un vero e proprio racconto corale, realizzato attraverso le parole e gli interventi dei protagonisti, intervistati dall’autore, per dare una lettura stratificata del panorama musicale del bacino mediterraneo.

Il prossimo appuntamento con lo Zingarò Jazz Club è per mercoledì 2 febbraio 2011 con il DOC Trio formato da Mauro Ottolini al trombone, Daniele D’Agaro al clarinetto e ai sassofoni e Simone Zanchini alla fisarmonica e all’elettronica.

Contatti
Zingarò Jazz Club
Via Campidori, 11 - Faenza (RA)
Tel: +39.0546.21560
e-mail: info@ristorantezingaro.com
web: www.ristorantezingaro.com; www.myspace.com/zingarojazzclub

Direzione Artistica: Michele Francesconi

Rapporti con la Stampa
Fabio Ciminiera
e-mail: fabiociminiera@jazzconvention.net
mob: +39.347.4098632.
skype: fabio.ciminiera

————————————————————————————————

Pierluigi Balducci

Nato a Bari nel 1971, Pierluigi Balducci muove i primi passi come chitarrista classico, per dedicarsi poi al basso elettrico, il suo principale strumento, e più di recente al contrabbasso.

Nel corso degli anni ha collaborato con numerosi musicisti e gruppi affermati in ambito nazionale ed internazionale, come Ernst Reijseger, Maurizio Giammarco, Roberto Ottaviano, Luciano Biondini, Antonio Tosques, Michele Rabbia, Robert Bonisolo, Bruno De Filippi, Daniele Scannapieco, Eddy Palermo, Massimo Manzi, Lutte Berg, Mirko Signorile, Nuevo Tango Ensemble e molti altri.

Spazia dal jazz alla world music e si è esibito in numerosi festival e rassegne, tra cui tra cui Printemps du jazz a Losanna, Jazle (lecce), Marostica Jazz, Bitonto Jazz, Jazz & Other (Bolzano), Padova Porsche Jazz festival, Orsara Jazz, Percfest Memorial Naco (Laigueglia), Jazz in Puglia (Lecce), Zelig Jazz Project (Foggia), Siena Jazz, Alpheus Jazz Festival (Roma), Folks Festa (Bolzano), Jazz & Altro (Provincia di Bari), Quartieri (Roma), Ville e Castella (Pesaro).

Come compositore e band-leader, Pierluigi Balducci ha iniziato col privilegiare la naturale tendenza alla contaminazione tra il jazz di estrazione afro-americana con con elementi della tradizione eurocolta e folklorica, all’insegna di una musicalità senza facili etichette e rigide distinzioni di genere.

Ha pubblicato cinque CD a proprio nome - Niebla, Il Peso delle Nuvole, Rouge!, Leggero e Stupor Mundi – che riflettono il suo stile di composizione ed arrangiamento. È sua la colonna sonora di ‘A ma soeur’, film di Catherine Breillat in concorso al festival di Berlino nel 2001. Inoltre ha recentemente inciso e interpretato col suo ensemble la sigla del film ‘Galantuomini’ di E. Winspeare, per conto del compositore Gabriele Rampino.

Programma Zingarò Jazz Club - Febbraio 2011

Mercoledì 2 Febbraio

Mauro Ottolini Doc Trio
Mauro Ottolini: trombone
Daniele D’Agaro: sax tenore, clarinetto
Simone Zanchini: fisarmonica, elettronica

Mercoledì 9 Febbraio

Enzo Lanzo New Trio “In The Groove”
Enzo Lanzo: batteria, voce
Rossano Emili: sax baritono
Vito Di Modugno: organo Hammond

Mercoledì 16 Febbraio

Francesco Diodati Neko
Francesco Diodati: chitarra
Francesco Bigoni: sax tenore
Francesco Ponticelli: contrabbasso
Ermanno Baron: batteria

Mercoledì 23 Febbraio

Jam Session Scuola Giuseppe Sarti