Questo sito contribuisce alla audience di

Chiedi chi erano i Beatlejuice

Mercoledì 16 febbraio 2011 tributo ai Beatles al Capri Jazz bar

BeatlejuicePer il prossimo appuntamento con la rassegna rock, il Capri Jazz bar ospiterà, mercoledì 16 febbraio, una delle tribute band ai Beatles più ricercate sul territorio nazionale, vincitrice di numerose manifestazioni commemorative dedicate ai Fab Four: i napoletani Beatlejuice.

Sorti nel 2001 da un’idea di Carlo Martelli (basso e voce), e Luigi Lombardi (chitarra e voce), dopo l’incontro con Massimo Esposito (Tastiere e voce) e Riccardo Rodolico (batteria voce) i Beatlejuice hanno costruito un vasto repertorio con una particolare predilezione per il secondo periodo dei Beatles, quello più maturo ed elaborato, caratterizzato da arrangiamenti più curati e testi più introspettivi, profondamente lontano dallo stile degli inizi. In scaletta, anche alcuni dei primi successi del periodo beat, gli stessi che all’epoca magnetizzarono milioni di fan dando vita ad uno dei fenomeni di costume legati alla musica più leggendari e duraturi nel tempo, la cosiddetta “Beatlemania”.

Perfettamente calati negli anni ’60, grazie anche ai costumi di scena che riproducono esattamente quelli dei Beatles, i BeatleJuice proporranno un salto indietro nella memoria di chi quegli anni li ha davvero vissuti, nonché di chi vorrebbe, almeno per un attimo, provare a viverli attraverso la musica che li ha segnati.

Ancora, in esposizione fino al prossimo lunedì nella sala del bar, la personale della pittrice Vanessa Pignalosa.

L’ingresso ai concerti (Mercoledì e Venerdì - ore 22.00) ed alle mostre (Lunedì - ore 21.00) è completamente libero e senza alcun obbligo di consumazione.

Per info e prenotazioni

Capri Jazz Bar
via Pastore, 42 Battipaglia (SA)
tel: 0828-300124
sito web: www.barcapri.it

L’addetto stampa
Alessandra De Vita
cell.: 349 8709870