Questo sito contribuisce alla audience di

Concerto di chiusura della Masterclass 2010-2011

Sabato 5 febbraio 2011 il maestro Vittorio Parisi dirige l’Orchestra del Conservatorio di Benevento

Logo Conservatorio BeneventoSabato 5 febbraio, alle ore 19.30, presso la Basilica di San Bartolomeo in Benevento, si terrà il concerto di chiusura della Masterclass 2010/2011 di Formazione Orchestrale, tenuta dal maestro Vittorio Parisi, titolare della cattedra di Direzione d’orchestra presso il Conservatorio “Verdi” di Milano.

Alla masterclass, articolatasi in quattro giorni, hanno preso parte come allievi effettivi ed uditori circa un centinaio di studenti del Conservatorio sannita e dei Conservatori della Campania.

Il percorso di formazione orchestrale - al pari delle altre masterclass dedicate al pianoforte, al clarinetto, al corno, al flauto, al sassofono e alla prassi esecutiva – è stato cofinanziato con fondi dell’Adisu Benevento, presieduto dal prof. Paolo Ricci e si è avvalso del patrocinio dell’Ente Provincia, assessorato alla cultura, del Ministero dei Beni culturali – Archivio di Stato di Benevento, che ha messo a disposizione la magnifica location della storica biblioteca Pacca.

L’Orchestra del Conservatorio di Benevento “Nicola Sala”, diretta dal Maestro Vittorio Parisi, proporrà l’ Ouverture op. 62 dal Coriolano di Beethoven, la Sinfonia n. 8 “Incompiuta” in si minore D759 di Schubert e gli Studi sinfonici Op. 13 per pianoforte di Schumann nelle orchestrazioni di Domenico Palmieri, Innocenzo Iannitelli, Franco Mauriello, del M° Francesco Ivan Ciampa e del M° Lucio Mario Mascia che ha coordinato il laboratorio di trascizioni e revisioni.

(A cura di Filomena Formato, studente del Biennio specialistico in Chitarra, indirizzo interpretativo-compositivo, collaboratrice Ufficio Comunicazione)

Per ulteriori informazioni
Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala”
Via Mario La Vipera – 82100 Benevento
tel.: 0824.21102
fax: 0824.50355

————————————————————————————————

Vittorio Parisi

Nato a Milano, ha studiato al Conservatorio “Giuseppe Verdi” pianoforte con Piero Rattalino, composizione con Azio Corghi e direzione d’orchestra con Mario Gusella e Gianluigi Gelmetti di cui è stato assistente. Si è perfezionato in direzione in Olanda con K. Kondrashin.

Ha diretto le principali orchestre sinfoniche e da camera italiane e quelle di numerosi enti lirici, fra cui quelle dell’Opera di Roma, della Fenice di Venezia, del Teatro Rendano di Cosenza, di Genova, Treviso, Catania, Cagliari e del San Carlo di Napoli in opere e concerti.

Ha tenuto inoltre concerti in Olanda, Germania, Francia, Cecoslovacchia, Svizzera e Albania registrando per le radiotelevisioni di questi Paesi. Ha diretto la prima moderna dell’Ape musicale di Da Ponte, poi incisa per la Nuova Era durante le recite alla Fenice di Venezia, la prima rappresentazione scenica del “Sogno di un tramonto d’autunno” di Malipiero, la prima esecuzione pubblica del Don Perlimplin di Maderna, la prima scenica di Barrabas di Togni.

Ha diretto prime esecuzioni assolute di autori come Petrassi, Pennisi, Rendine, Facchinetti, Gentilucci, Tutino, Renosto, Lindberg, Calligaris e tantissimi altri - partecipando ad importanti festival internazionali in Italia e all’estero - e collaborato con Berio e Cage. E’ stato direttore stabile dell’Orchestra dell’Angelicum dal 1984 al 1988 e del Gruppo Strumentale Nuova Consonanza di Milano dal 1981 al 1985.

Ha inciso per la Nuova Era, la Naxos e la Bongiovanni. Ha collaborato con solisti di fama internazionale.

Dal 2003 al 2005 è stato direttore artistico e stabile dei Solisti Aquilani. Nell’ottobre 2004 ha diretto la Sydney Symphony Orchestra alla Sydney Opera House. Nel febbraio 2006 ha inaugurato la stagione della Auckland Philharmonic, Nuova Zelanda. E’ titolare della cattedra di Direzione d’Orchestra presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano.

Orchestra del Conservatorio di Benevento “Nicola Sala”

Violini:
Maria Rosa Grande*, Marco Musco*, Roberta Nava, Tatiana Nurtidinova, Elisabetta Musco, Laura Quarantiello, Biancamaria Quarantiello, Alessandra Ruggiero, Alessandra Rigliari, Rita De Castris, Giovanni Russo, Francesca Sbaraglia, Nadia Oliviero

Viole:
Marika Paciello, Mattia Mennonna, Giuseppe Morante, Orsola Russo, Domenico Ventrone

Violoncelli:
Sergio De Castris, Giovanni Sanarico, Raffaele Rigliari, Emilio Mottola, Alberto Mattia Cannavale, Fabrizia Nicolosi, Nazarena Ottaiano

Contrabbassi:
Valerio Mola, Vito Nicola Scagliozzi

Flauti:
Vittorio Coviello, Erica Parente, Rosalba Pettrone

Oboi:
Valentina Strino, Giuseppe Russo, Maassimiliano Fuschetto

Clarinetti:
Alessandro Verrillo, Agostino Napolitano, Francesco Caimano

Fagotti:
Luciano Corona, Ugo Montenigro

Trombe:
Alessandro Fusco, Andrea Verrengia, Michelangelo Gallinella

Tromboni:
Giuliano Cerbarano , Giovanni Di Lorenzo, Alessandro Tedesco, Pasquale Falzarano, Mauro Verrillo

Corni:
Gabriele Massaro, Vincenzo Parente, Michelangelo Lanni, Andrea Bracalente

Percussioni:
Sandro Verlingieri, Christian Di Meola, Giuseppe Lettiero

*violini di spalla