Questo sito contribuisce alla audience di

La stagione cameristica di Pistoia

Sabato 12 febbraio 2011 il duo Isserlis-Mustonen ospite della rassegna organizzata dalla Fondazione Pistoiese Promusica

Logo Stagione cameristica pistoieseSabato 12 febbraio, alle ore 21.00, nella Sala del convento di San Domenico (Piazza S. Domenico 1 – Pistoia), nell’ambito della 50a stagione pistoiese di musica da camera, organizzata dalla Fondazione Pistoiese Promusica, dalla Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e dall’Associazione Amici della Musica, concerto del duo formato da Steven Isserlis (violoncello) e Olli Mustonen (pianoforte)

In programma musiche di Bach, Busoni, Prokofiev, Sibelius, Martinů

Per contatti
Fondazione Pistoiese Promusica
info:
tel.: 0573 994178
e-mail: info@fondazionepromusica.it
sito web: www.fondazionepromusica.it

————————————————————————————————

Programma

J. S. Bach: Sonata per clavicembalo e viola da gamba n. 1, BWV 1027

F. Busoni: Kultaselle, 10 brevi variazioni per violoncello e pianoforte

S. Prokofiev: Sonata per violoncello e pianoforte in do maggiore op. 119

J. S. Bach: Sonata per clavicembalo e viola da gamba n. 3, BWV 1029

J. Sibelius
Cantique (Laetare anima mea) op. 77 n. 1
Devotion (Ab imo pectore) op. 77 n. 2

B. Martinů: Sonata n. 3 H. 340

Steven Isserlis

Tra i maggiori impegni di Steven Isserlis nella stagione trascorsa sono da citare i concerti con la Filarmonica di Berlino e Alan Gilbert, con la Budapest Festival Orchestra, con la Washington NationalSymphony e Iván Fischer, con la Philharmonia Orchestra e Vladimir Ashkenazy, e un tour europeo con l’Orchestre des Champs-Elysées e Philippe Herreweghe, un programma dedicato a Haydn nel doppio ruolo di solista e direttore con la Mahler Chamber Orchestra, concerti da camera al Festival di Salisburgo, alla Carnegie Hall, al Bbc Proms e all’Aldeburgh Festival.
Nella stagione 2010/11 Isserlis suonerà con numerose orchestre tra le quali Cleveland Orchestra/Ton Koopman, Philharmonia Orchestra/András Schiff, Vienna Symphony/Thomas Dausgaard, Swedish Radio Symphony/Daniel Harding, Washington National Symphony/Vladimir Ashkenazy; terrà la prima mondiale al Bbc Proms Festival di un frammento del Concerto di Vaughan Williams completato da David Matthews.

Ha registrato l’integrale delle Suites per violoncello di Bach per Hyperion, aggiudicandosi numerosi premi. Steven Isserlis suona lo Stradivari “Marquis de Corberon” (Nelsova) del 1726 prestatogli dalla Royal Academy of Music.

Olli Mustonen

Nato a Helsinki, Olli Mustonen ha intrapreso lo studio del pianoforte, del clavicembalo e della composizione all’età di cinque anni.
Ha studiato con Ralf Gothoni e in seguito con Eero Heinonen (pianoforte) ed Einojuhani Rautavaara (composizione).
Mustonen ha suonato in tutte le capitali mondiali della musica, incluse Vienna, Berlino, Amsterdam, Londra, Parigi, Roma, New York e Tokyo.
Si è esibito con le principali orchestre internazionali, tra cui Berliner Philharmoniker, Chicago Symphony, Cleveland Orchestra, Dso Berlin, London Philharmonic, Los Angeles Philharmonic, Philadelphia Orchestra, Philharmonia Orchestra e Royal Concertgebouw Amsterdam.
La sua attività di pianista e di direttore si basa sulla fondamentale esperienza di compositore.
La discografia di Mustonen si è distinta attraverso l’incisione, per Decca, dei Preludi di Shostakovich e di Alkan, esecuzione premiata con l’”Edison Award” e il “Gramophone Award”.
Dal 2002 Mustonen registra per Ondine Records.