Questo sito contribuisce alla audience di

Umanità

-

Il Movimento della Croce Rossa opera nel campo dell’aiuto umanitario sulla base di sette principi fondamentali comuni, adottati dalla XXa Conferenza Internazionale della Croce Rossa svoltasi a Vienna nel 1965, che costituiscono lo spirito e l’etica della Croce Rossa e della quale sono garanti e guida. Essi sintetizzano i fini del Movimento ed i mezzi con cui realizzarli.
Primo e fondamentale principio è :

L’UMANITÀ
“Nata dalla preoccupazione di recare soccorso senza alcuna discriminazione ai feriti nei campi di battaglia, la Croce Rossa, sotto il suo aspetto internazionale e nazionale, si sforza di prevenire e di alleviare in ogni circostanza le sofferenze degli uomini. Essa tende a proteggere la vita e la salute e a far rispettare la persona umana. Favorisce la comprensione reciproca, l’amicizia ed una pace duratura fra tutti i popoli”.

Non è dunque solo il soccorso, prettamente detto, la preoccupazione primaria della Croce Rossa; il Movimento giudica quale obiettivo primario dei suoi interventi anche la prevenzione alla sofferenza, ed è per questo che tutti gli operatori della Croce Rossa nel mondo si preoccupano di diffondere l’educazione alla salute, la conoscenza dei principi fondamentali del Diritto Internazionale Umanitario e dei principi della Croce Rossa che devono, comunque, essere alla base della coscienza di ogni uomo.

L’azione che il Comitato Internazionale pone in essere per lo sviluppo, il controllo e la diffusione del Diritto Internazionale Umanitario è la base fondamentale della pace tra gli uomini. Visto, infatti, che è impossibile che le guerre vengano abolite, è importante che in ogni uomo venga formata una coscienza che si fondi sul diritto, un diritto che lo stesso nome definisce “umanitario”, affinché l’Uomo e la sua dignità vengano rispettati in ogni frangente.

Ma la Croce Rossa non intende la pace esclusivamente come semplice assenza di guerra bensì come un processo dinamico di cooperazione tra tutti gli Stati e i popoli, che si fondi sul rispetto della libertà, dell’indipendenza, della sovranità nazionale, dell’uguaglianza, dei diritti dell’uomo, nonché su una giusta ed equa ripartizione delle risorse destinate a soddisfare i bisogni dei popoli.

Per rispettare la persona umana è necessario rispettare la sua vita, la libertà, la salute fisica, le sue idee ed i suoi costumi. E perché ciò avvenga la Croce Rossa si è data un secondo principio: