Questo sito contribuisce alla audience di

Imparzialità - Neutralità

-

L’IMPARZIALITA’

La Croce Rossa “non fa alcuna distinzione di nazionalità, di razza, di religione, di condizione sociale e appartenenza politica. Si adopera solamente per soccorrere gli individui secondo le loro sofferenze dando la precedenza agli interventi più urgenti”.

Vengono eliminati così i concetti di superiorità ed inferiorità ridando ad ogni uomo pari dignità.

Ed ancora un terzo principio garantisce la correttezza dell’azione della Croce Rossa.

La NEUTRALITÀ’

“AI fine di conservare la fiducia di tutti, si astiene dal prendere parte alle ostilità e, in ogni tempo, alle controversie di ordine politico, razziale, religioso e filosofico”.

Poiché la Croce Rossa agisce, come si è visto, anche in tempo di conflitto armato, essa pone la sua struttura al servizio della collettività senza appoggiare o favorire gli interessi di alcuno Stato in particolare. E’ questa la garanzia perché essa ottenga la fiducia da parte di tutti.

Ma ne è garante ancora un altro principio: