Questo sito contribuisce alla audience di

Indipendenza

-

L’INDIPENDENZA

“La Croce Rossa è indipendente. Le Società nazionali, ausiliarie dei poteri pubblici nelle loro attività umanitarie e sottomesse alle leggi che reggono i loro rispettivi paesi, devono però conservare un’autonomia che permetta di agire sempre secondo i principi della Croce Rossa”.

Questo principio non si riferisce soltanto ai poteri pubblici ma a tutto ciò che può far deviare la Croce Rossa dai fini prepostasi. Anche se la Croce Rossa è sovvenzionata principalmente dallo Stato cui appartiene, essa deve mantenere la propria autonomia nei confronti di ingerenze politiche, avendo come scopo la sola ed esclusiva attività umanitaria e pur collaborando in questa con lo Stato.

Il soccorso volontario e disinteressato è necessario soprattutto in tempo di guerra. La guerra, infatti, troppo spesso coinvolge l’animo degli uomini negando la serenità di giudizio e di un’opera obiettiva. In aiuto di ciò viene il principio del