Questo sito contribuisce alla audience di

L'8 maggio giornata mondiale della Croce Rossa

La settimana della Cri inizierà domenica con l'inaugurazione della nuova sede in via del Chionso

REGGIO EMILIA (28 apr. 2004) - L’8 maggio di ogni anno ricorre la giornata mondiale della Croce Rossa.
In questa occasione, il Comitato Locale di Reggio Emilia organizza la Settimana della Croce Rossa, che inizierà domenica 2 maggio con l’inaugurazione della nuova sede in via del Chionso e prevede in ogni giornata eventi e attività finalizzati a far conoscere alla cittadinanza gli obiettivi e le attività del Comitato Localee del Movimento internazionale.
L’iniziativa è stata presentata durante una conferenza stampa alla quale erano presenti Stefano Giovannini Commissario Provinciale Croce Rossa, Roberto Teneggi Commissario locale e i quattro rappresentanti delle componenti: le Infermiere Volontarie, coordinate dall’Ispettrice Alessandra Grisanti, la Sezione Femminile, coordinata dalla Presidente Elisabetta Visconti, i Volontari del Soccorso, coordinati dall’Ispettore Roberto Rinaldi, i Pionieri rappresentati dalla vice ispettrice Cristina Fatone.

Inaugurazione ufficiale della nuova strutturaDomenica 2 Maggio alle 10.30 in via del Chioso, 32 alla presenza delle Autorità civili e religiose. Una struttura composta da tre edifici che occupano 2.500 mq, oltre 2 milioni 580 mila euro l’impegno economico sostenuto sia dalla stessa Croce Rossa e che dal Comune di Reggio Emilia. A questo si aggiungerà a breve un nuovo capannone per la Protezione Civile grazie ad un finanziamento di 650 mila euro dalla Regione Emilia Romagna.
La nuova sede si pone come un punto di riferimento per le attività di assistenza alla persona, l’assistenza ambulatoriale, le attività di educazione sanitaria e di formazione, oltre che luogo di coordinamento delle attività di protezione civile.

La Settimana della Croce Rossa
Dal 2 all’8 Maggio un calendario ricco di appuntamenti dedicati all’attività locale e internazionale della CRI, momenti di confronto tra strutture dedicate al soccorso con la partecipazione di importanti e autorevoli referenti chiamati a discutere di vari temi: il Pronto Soccorso, il Disagio Giovanile, le origini della Croce Rossa, la PROTEC Protezione Civile.
Ma la settimana della Croce Rossa raccoglie anche molti altri momenti significativi : ogni pomeriggio dal 2 all’8 Maggio in Piazza Prampolini si svolgeranno Attività con dimostrazioni pratichedell’attività degli operatori e un punto informativo con bookshop e gadget, il Concorso “La Croce Rossa dei più piccoli” dedicato ai bambini delle scuole elementari reggiane che hanno disegnato con la loro fantasia la Croce Rossa,ilQuadrangolare di Calcio a scopo benefico al quale partecipano le squadre di API, Croce Rossa, Vigili del Fuoco e Forze dell’Ordine, l’Esposizione”La Croce Rossa: attualità di un’idea antica”in Piazza del Monte presso la sede di BIPOP, dedicata alla storia del movimento e alla sua presenza a Reggio Emilia. Diversi anche i momenti musicali: domenica 2 Maggio il Concerto della violinista Bin Huang presso la sala del Tricolore, venerdì 7 Maggio I Nomadi in Concerto presso il Palazzetto dello Sport di via Guasco ed infine la cena di solidarietà e varietà giovedì 6 Maggio presso la nuova sede CRI.
“L’inaugurazione ufficiale delle nuova sede e la settimana della CRI- conferma l’ingegner Roberto Teneggi Commissario del Comitato Locale – si inquadra in una vasta campagna di informazione sull’attività del Comitato e come momento di confronto su temi e problematiche care al mondo del volontariato”.

Il Comitato Locale di Reggio Emilia organizza la Settimana della Croce Rossa, che inizieràdomenica 2 Maggio con l’inaugurazione della nuova sede in via del Chionso e prevede in ogni giornata eventi e attività finalizzati a far conoscere alla cittadinanza gli obiettivi e le attività del Comitato Locale e del Movimento internazionale.

Inaugurazione ufficiale della nuova strutturaDomenica 2 Maggio alle 10.30 in via del Chionso, 32 a Reggio Emilia alla presenza delle Autorità civili e religiose. Una struttura composta da tre edifici che occupano 2.500 mq, oltre 2 milioni 580 mila euro l’impegno economico sostenuto sia dalla stessa Croce Rossa e che dal Comune di Reggio Emilia. A questo si aggiungerà a breve un nuovo capannone per la Protezione Civile grazie ad un finanziamento di 650 mila euro della Provincia e della Regione Emilia Romagna.
La nuova sede si pone come un punto di riferimento per le attività di assistenza alla persona, l’assistenza ambulatoriale, le attività di educazione sanitaria e di formazione, oltre che luogo di coordinamento delle attività di protezione civile.