Questo sito contribuisce alla audience di

Quali sono i rischi in seguito a ustioni da sole?

Info importanti....

Secondo studi epidemiologici la probabilità di ammalarsi di alcuni tumori della pelle è in relazione al numero e all’intensità delle ustioni da esposizione di cui si è stati vittime nel corso della vita. Ma, va ricordato, l’eccesso di radiazione solare è coinvolto non solo nell’insorgenza di neoplasie, ma anche nei processi di invecchiamento della pelle, nella formazione di macchie, nella rottura di piccoli vasi: anche queste sono ottime ragioni per evitare di esporsi agli ultravioletti senza filtri di protezione. Le applicazioni dovrebbero essere ognuna di almeno 25 grammi di prodotto (due milligrammi ogni centimetro quadrato di pelle, più o meno) andrebbero ripetute ogni tre ore circa, dopo ogni immersione o doccia, e anche in seguito a grandi sudate. Sarà bene ricordare che circa il 60 per cento delle radiazioni ultraviolette ci raggiunge all’ombra, quindi anche sotto l’ombrellone vanno prese le precauzioni necessarie.