Questo sito contribuisce alla audience di

Le ultime foto di Ylenia Carrisi a confronto

Era il 2000 quando il fotoreporter Roberto Fiasconaro scatta una foto ad una giovane donna incredibilmente somigliante ad Ylenia Carrisi. La foto fece il giro del mondo e adesso, fa ancora più scalpore dopo l'uscita del libro del padre Albano

E’ Ylenia quella ragazza bruna, un pò ingrassata fotografata nel 2000 dal fotoreporter Roberto Fiasconaro? Di certo la somiglianza è incredibile. Ma se davvero fosse lei questa ragazza perchè si è nascosta per tanto tempo? Il caso della giovane Carrisi, svanita nel nulla a New Orleans il 6 gennaio del 1994, ritorna alla ribalta dopo la pubblicazione di un libro autobiografico del padre Albano. Il famoso cantante nel volume “E’ la mia vita” dedica un intero capitolo alla figlia scomparsa a soli 23 anni. Albano ribadisce che Ylenia sia morta annegando nel Mississipi con la mente devastata dalla droga. Il suo corpo non è mai stato ritrovato, eppure il padre è convinto che non la rivedrà mai più. Di diverso avviso moltissime persone, tra le quali giornalisti di tutto il mondo ed investigatori privati che ancora cercano Ylenia convinti che, invece, la ragazza sia ancora viva e nascosta chissà dove.

Questa l’intervista a Roberto Fiasconaro dopo il suo vero o presunto incontro con Ylenia a Venezia:

 

Un settimanale tedesco, Frau im Spiegel, titola la copertina “Ylenia vive!
Ore 23.30: Venezia, il segreto della figlia scomparsa è svelato”.
La notizia emerge dal racconto di un popolare fotoreporter che assicura di aver visto la figlia di Al Bano e Romina Power alla stazione Santa Lucia di Venezia l’otto dello scorso aprile. (2000) la bocca soprattutto gli occhi: erano i “suoi”. Se non era lei era una sosia perfetta”. Il giallo di Ylenia Carrisi la figlia di Al Bano e Romina Power scomparsa sei anni fa negli Usa vive un nuovo sussulto. Niente di assolutamente certo almeno per il momento - e il padre Al Bano si è affrettato a definire “sciacallaggio puro” il nuovo avvistamento della figlia - ma il racconto di un fotoreporter al Gazzettino di Venezia apre un altro spiraglio sul mistero fitto che dal ‘94 avvolge la sorte di Ylenia. Il fotografo è Roberto Fiasconaro 53 anni di San Stino di Livenza free-lance e collaboratore di Rcs e di periodici nazionali. E è lui l’autore della foto scattata nella notte dell’8 aprile scorso nella stazione ferroviaria di Santa Lucia a Venezia. Fiasconaro perchè quella notte era in stazione a Venezia? “Tre quattro giorni prima avevo ricevuto la segnalazione da un amico. Mi aveva detto che in stazione da un paio di sere c’era un gruppo di ragazzi e ragazze e una di queste assomigliava a Ylenia Carrisi. Ho deciso di andare a vedere: sono stato a Santa Lucia due sere consecutive e non ho trovato nessuno”. La terza volta è stata quella buona. “Sì l’8 aprile ero stato a Venezia a teatro e a mezzanotte circa sono tornato in stazione. Pochi minuti dopo sono entrate quattro ragazze e si sono sedute a chiacchierare vicino alla biglietteria. Quella che mi stava di fronte assomigliava a Ylenia”. Come può esserne sicuro l’ha vista bene? “L’ho osservata da lontano con un teleobiettivo: era lei. Ma la ragazza si è accorta ha abbassato la testa e si è alzata per uscire. Così mi sono spostato in modo che mi passasse vicino e sono rimasto choccato: era lei o una sosia perfetta solo un po’ ingrassata e trasandata”. Allora cos’ha fatto? “Prima l’ho fotografata di spalle poi le sono andato vicino e in inglese ho chiesto “mi scusi signorina lei è Ylenia Ylenia Carrisi?”. Prima ha risposto sì poi no. Allora è scappata verso il primo binario e si è fermata al buio. Poco dopo una delle ragazze che erano con lei è andata a riprenderla e le ha chiesto “chi è Ylenia?”. “Niente niente” è stata la risposta ma ho visto che si sono lanciate un’occhiata che definirei complice”. Finito lì l’avvistamento? “No perché ad un certo momento in stazione è entrato un giovane che l’ha presa per mano e hanno iniziato a discutere: ho capito che parlavano di me. Improvvisamente si sono diretti verso l’uscita ed è in quel momento che ho scattato la foto. Subito tra loro e me è cominciata una discussione volevano il rullino ma ho resistito. Poi sono scappato”. I ragazzi cos’hanno fatto? “Hanno preso gli zaini e si sono diretti verso il palazzo delle Ferrovie. Da allora sono tornato altre due-tre sere ho chiesto informazioni in qualche albergo ma non ho trovato una traccia”. Signor Fiasconaro pensa che quella ragazza fosse veramente Ylenia? “Il naso la bocca e gli occhi erano i suoi. Se non era lei era la sua gemella. E di somiglianze ne ho viste tante. Ho conosciuto Ylenia e vista questa sono rimasto choccato”.

Ecco due foto a confronto la prima è quella che ritrae Ylenia ”avvistata a Venezia, la seconda la sua ultima immagine. A voi i commenti. Lucia Criscuoli

Ylenia Carrisi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • maria jose

    18 May 2010 - 13:20 - #1
    0 punti
    Up Down

    Ylenia colunche cosa che tu fa non importa cerchi tuo papa i tua mamma penso chi loros non fara altre chi ti aiudarla ti prego tu sei bela fa ti aiudare tue sorela tua mamma tue papa sono molto triste per te non importa o chi sei per loros tu sei sempre e sasra sua prima figli

  • Roberto fiasconaro

    22 Jun 2010 - 17:34 - #2
    0 punti
    Up Down

    Maria Josè sa qualcosa su Ylenia? Avrei bisogno di entrare in contatto con quella ragazza che venne a sapere che Ylenia si trovava in una clinica svizzera. Grazie Roberto Fiasconaro.34O+781642O

  • roby fiasconaro

    26 Jul 2010 - 20:42 - #3
    0 punti
    Up Down

    Volevo chiedere al sito in questione come mai è stata cancellata l’informazione, firmata Marco Polo, su Ylenia forse rintracciata a Canoa Quebrada? Grazie Roby Fiasconaro

  • roby fiasconaro

    27 Jul 2010 - 21:07 - #4
    0 punti
    Up Down

    Per cortesia signor Marco Polo si metta in contatto con me a questo numero.34O+781642O. Roby Fiasconaro

  • roberto fiasconaro

    27 Jul 2010 - 21:18 - #5
    0 punti
    Up Down

    Signor Albano quando si decide a dirci tutto quello che sa sulla sparizione di Ylenia? Non è stato lei a dirmi 3 anni fa a Jesolo che “fu un amico fidato a far sparire Ylenia?”: Grazie di cuore Roby Fiasconaro.

  • SSSHJSXCTFGVF

    23 Aug 2010 - 10:23 - #6
    0 punti
    Up Down

    KSUDFVGUJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJJOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIILLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQFRFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFWEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR99999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999àààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààDFUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAPOPOSDHISFJLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè

  • roby fiasconaro

    04 Oct 2010 - 16:45 - #7
    0 punti
    Up Down

    Cristel Carrisi ha dedicato delle sue canzoni alla sorella Ylenia scomparsa a New Orleans. Ha fatto benissimo! E’ giusto ricordare una ragazza unica. Solo che Ylenia non è morta nel fiume Mississipì ma è stata fatta sparire da un amico fidato. Roberto Fiasconaro.

  • Fra

    12 Oct 2010 - 16:03 - #8
    0 punti
    Up Down

    Non capisco. In molti affermano che lei sia viva, molti l’hanno vista. Se lei è viva, perchè il padre la famiglia dicono il contrario? Cosa c’è da nascondere?

  • roby fiasconaro

    17 Oct 2010 - 20:25 - #9
    0 punti
    Up Down

    Rispondo a Fra. Bisognerebbe che ce lo spiegasse Albano. Roby F.

  • Sveva

    24 Oct 2010 - 11:53 - #10
    0 punti
    Up Down

    Scusate, ma sono allibita… Ma non è forse evidente a tutti che la ragazza della fotografia non è assolutamente Ylenia?! Si tratta solo di una ragazza, tra l’altro decisamente più giovane di lei, che le somiglia un po’ e solo un po’… Mah! Che cosa non si farebbe per creare un falso scoop!!

  • roberto fiasconaro

    25 Oct 2010 - 19:59 - #11
    0 punti
    Up Down

    Signorina Sveva, lei non era a Venezia quella sera dell’8 aprile 2OOO. Quindi non può sapere. Roby Fiasconaro

  • roberto fiasconaro

    25 Oct 2010 - 20:08 - #12
    0 punti
    Up Down

    Deve anche sapere che io non mi invento un bel niente. E che comunque quella foto fu sottoposta al sistema dell’invecchiamento dalla polizia di Francoforte, e il risultato sulla rassomiglianza fu del 97%. Tantissimo. Quasi il 1OO per 1OO.All’epoca lavoravo come fotoreporter per i maggiori periodici italiani e taluni magazine esteri. Vuole che non abbia considerato il pericolo che correvo se non fossi stato certo che quella ragazza era Ylenia?Anche perchè io l’avevo conosciuta prima della sua sparizione a New Orleans. Ed erano 4 anni che circolava la voce che Ylenia, di tanto in tanto, piombava a Venezia. E c’era anche un motivo preciso della sua presenza.Sa quante volte andai a Venezia prima di quella sera? Innumerevoli! Ore e ore di appostamenti. Roby Fiasconaro

  • Sveva

    05 Nov 2010 - 22:57 - #13
    0 punti
    Up Down

    Signor Fiasconaro, non voglio fare polemica con Lei, nonostante i forti dubbi che ho sulla fotografia mostrata. Molto probabilmente Lei è in buona fede, ma sebbene io non mi trovassi a Venezia la sera dell’8 aprile 2000, posso ipotizzare che la ragazza ritratta nella fotografia fosse di almeno 5 o 6 anni più giovane dell’allora trentenne Ylenia… Inoltre, se Lei è davvero convinto che Ylenia sia viva (o che almeno lo fosse in quel momento, 10 anni fa), come si spiega le reazioni della famiglia alle Sue asserzioni? Ha fatto qualche ipotesi in proposito?

  • roberto fiasconaro

    12 Nov 2010 - 18:57 - #14
    0 punti
    Up Down

    Mi rivolgo ancora a Maria Josè. Da chi aveva saputo che Ylenia era ricoverata in una clinica svizzera? E in quale città della Svizzera? Se non chiarisce non è credibile. Roby Fiasconaro

  • roberto fiasconaro

    12 Nov 2010 - 22:56 - #15
    0 punti
    Up Down

    Gentile Sveva, le rispondo al suo quesito con le parole di Cristel :”Mio padre non vuole che in casa si parli di Ylenia”. Perchè? Lei non trova che sia abbastanza strano questo diktat? Se una figlia è morta-come sostiene Albano-sa con quanto piacere un padre parla con i figli della sua Ylenia che non c’è più! Invece lui non vuole che se ne parli. Allora le ipotesi sono due : o si sente in colpa per la perdita della figlia, o la sparizione della figlia è un mistero che deve rimanere tale. Altrimenti si dovrebbero aprire delle porte che è meglio se rimangono chiuse.La saluto caramente Roby F.

  • Stefano80

    13 Nov 2010 - 21:54 - #16
    0 punti
    Up Down

    Roberto Fiasconaro o se preferisce Roby,
    E’ possibile scriverle in privato?
    Comunque, visto che lei segue la vicenda di Ylenia da lungo tempo, se non è stata nè uccisa nè rapita, qual è la sua ricostruzione dei fatti? Quale sarebbe il motivo per cui Albano, e non Romina, non vuole che si sappia o parli della storia?

  • roberto fiasconaro

    14 Nov 2010 - 22:21 - #17
    1 punto
    Up Down

    Rispondo a Stefano 8O. Mi scriva in privato che le rispondo al suo quesito.Avrei piacere che anche la signora Maria Josè mi scrivesse in privato così si sentirebbe più libera più sicura. Roby F.

  • Profilo di Stefano80

    Stefano80

    15 Nov 2010 - 10:53 - #18
    0 punti
    Up Down

    Il problema è: come si scrive ad un altro utente in privato in questo sito?
    Non ne ho idea…

  • Profilo di Stefano80

    Stefano80

    15 Nov 2010 - 10:59 - #19
    0 punti
    Up Down

    Signor Roby, mi mandi la sua mail a questo indirizzo: ss1050@libero.it
    La aspetto, cosi le posso scrivere il privato.

  • roberto fiasconaro

    15 Nov 2010 - 21:15 - #20
    0 punti
    Up Down

    Chiunque voglia scrivermi invii mail a robynexus@yahoo.it

  • Profilo di Stefano80

    Stefano80

    16 Nov 2010 - 00:31 - #21
    0 punti
    Up Down

    L’ho fatto, spero di non essere finito nella spam.

  • roberto fiasconaro

    19 Nov 2010 - 23:46 - #22
    0 punti
    Up Down

    Sta per uscire in Italia un libro dal titolo :”La donna venuta dal nulla”.Proviene dalla Svezia. L’autore è un giovane criminologo di Stoccolma, che collabora con la polizia locale. Fate attenzione ai nomi di due dei protagonisti di questo libro. E ai vari passaggi della protagonista femminile. E date un’occhiata ad una intervista che mi rilasciò per thrillermagazine, Mark Beck ancora qualche anno fa. Mark Beck vive a Stoccolma. Roby Fiasconaro

  • Ila

    02 Jan 2011 - 14:57 - #23
    0 punti
    Up Down

    Stavo seguendo 10 minuti fa domenica in e la signora power non ha voluto parlare della figlia. Avrà fatto sicuramente bene, ma guardando questa foto e leggendo il racconto del signor Roberto, credo anche io sia viva.
    Almeno lo era 10 anni fa a Venezia.. Mah.
    La domanda è: perchè tutto questo?

  • roberto fiasconaro

    02 Jan 2011 - 17:29 - #24
    0 punti
    Up Down

    Cara Ila, se ha tempo legga il libro :”Lo strano caso di Stoccolma”.La donna venuta dal nulla. Di Christoffer Carlsson. E poi lo confronti con il mio: “Ylenia per sempre”, di cui trova la trama anche sul sito online www.thrillermagazine.it o su Google :Roberto Fiasconaro+Ylenia per sempre.O Roberto Fiasconaro+Marc Beck. I due libri sono uguali. Solo che il mio è del 2OO7. La donna venuta dal nulla è uscito da poco. Roby Fiasconaro.

  • roberto fiasconaro

    18 Jan 2011 - 09:06 - #25
    0 punti
    Up Down

    Io farò un film su Ylenia, con una produzione estera,tratto dal mio romanzo “Il sogno americano di Ylenia”. Sono già avanti con la sceneggiatura. Il film si aprirà con Ylenia che arriva nel Belize, a Hopkins, questo paesino di pescatori dove si fermerà per circa 2 mesi, stringendo in un mano una immagine di Madre Teresa di Calcutta, che glielà donò quanto Madre Teresa fece da madrina a Cristel. A tutti diede una sua immagine. Molto più grande a Ylenia perchè “aveva bisogno di una grande protezione”.Madre Teresa aveva profetizzato ciò che sarebbe successo un giorno alla figlia di Albano e Romina. Il suo allontamento. La sua sparizione. Ma Teresa di Calcutta non parlò di morte della ragazza.Poi il set si sposterà a New Orleans e infine a Stoccolma. Roberto Fiasconaro

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati