Questo sito contribuisce alla audience di

Omicidio Romina Del Gaudio: chiesta l'archiviazione

Resta ancora insoluto il mistero della morte della giovane venditrice di schede telefoniche di Napoli. Chiesta l'archiviazione che viene rinviata solo per un "vizio di forma"

Romina aveva solo 19 anni quando tre anni fa (2004) è stata violentata, picchiata, massacrata e lasciata tra l’erbaccia come un sacchetto di rifiuti.

Il suo atroce assassino non è mai stato trovato eppure sul suo caso stanno per calare le tenebre.









 

Santa Maria Capua Vetere (Caserta) - L’omessa notifica - ad uno degli indagati - della disposizione di archiviazione firmata dal gip del tribunale sammaritano, fa slittare a settembre la chiusura, senza colpevoli, del delitto di Romina Del Gaudio. La ventenne, venditrice di schede telefoniche, svanì nel nulla tre anni fa ma poco dopo il suo cadavere fu trovato nei pressi del real sito di Carditello, a San Tammaro. Prima di ucciderla fu anche violentata. Era il 4 giugno del 2004: la ragazza partì da Napoli per raggiungere Aversa. Lì aveva trovato quel lavoro che le avrebbe consentito di guadagnare qualcosa. Non un stipendio fisso, ma solo commisisoni su ogni abbonamento che riusciva a piazzare. Con lei, come le altre volte, c’era il suo capogruppo e tre sue colleghe. Nel corso delle indagini sono state indagate tre persone ma, alla fine, la stessa Procura ha dovuto chiedere l’archviazione accolta dal gip. Ora si tratta soltanto di notificare gli atti. Per la famiglia il mistero non finirà mai. (2 luglio 2007-19:03)


 

Queste le ultime novità su questo atroce caso che riapre profonde ferite che non potranno mai essere cicatrizzate.

 

La madre di Romina, Chiara Gallo, ha chiesto la riesumazione del corpo della ragazza dichiarando che, nonostante il risultato positivo del Dna, quel corpo martoriato non è di sua figlia per un semplice dettaglio: i capelli dlla donna trovata assassinata erano neri, quelli di Romina castani chiari, quasi biondi.

Lucia Criscuoli

 

Tutta la storia

 

Ultimi interventi

Vedi tutti