Questo sito contribuisce alla audience di

Stroganov

Passati alla storia per il loro chef francese inventore di uno dei piatti russi piu' conosciuti al mondo.

Gli Stroganov

La smetana panna acida e’ il segreto di tanti piatti russi, e che da vita a

uno di quei sughetti che spingono anche il più compito dei commensali a fare “scarpetta” sul piatto con il pane, palesemente e sfrontatamente.

Un  merito sta forse nell’essere a metà tra il
popolare e il raffinato, che lo fa gustare con piacere ancora oggi, e gli fa
occupare un posto di decisiva importanza in tutti i libridi cucina di un certo
tono.

Tirandosi dietro il nome di un personaggio della
antica nobiltà zarista, che senza il manzo in questione sarebbe scomparso
nell’oblìo.

Gli Stroganov erano una ricca famiglia di
commercianti, finanzieri ma anche mecenati, tra i cui meriti c’è anche quello di
aver valorizzato la Siberia, impiantandovi delle saline.

Ovviamente
un componente  della famiglia fu nominato conte da Pietro il Grande
(si era agli inizi del ‘700) e questo lo obbligò a un certo status che
comprendeva necessariamente tra il personale anche uno chef francese.

Ed ecco che : lo chef elabora un piatto, su basi
della cucina russa tradizionale ma con un  tocco di sprint francese - e
sene sente il sapore robusto e delicato insieme,  la preparazione, riscuote 
grande successo e così viene dedicato al “datore di lavoro ” che passa alla
storia perlomeno gastronomica, e si fa un posticino in tutte le scuole di cucina
che si rispettano.

 

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati