Questo sito contribuisce alla audience di

ANGEL FOOD CAKE

ANGEL FOOD CAKE Grazie a Titty Sigillo di it.hobby cucina, che ha trovato la ricetta in rete, l'ha tradotta e' l'ha realizzata Mi raccomando seguite certosinamente le sue istruzioni

Cmq ho finalmente trovato il famoso soufflé au citron che mangiavo in
Francia.

Altro non è che un Angel Food Cake, tipica ricetta americana,
aromatizzato al limone.

L’ho scoperto per caso sul web: ho visto una foto di un angel food cake e mi sembrava assomigliasse al “mio” soufflé.

Ieri l’ho fatto ed era LUI!!!

Ingredienti:

- 1 tazza farina

- 1 tazza e 1/2 di zucchero

- 12 albumi

- 1 cucchiaino e 1/2 cremor di tartaro

- 1 cucchiaino e 1/2 essenza di limone (*)

- 1/2 cucchiaino di sale

(*) la ricetta originale prevedeva estratto di mandorla: io volevo

l’aroma del limone, ma non ho voluto modificare eccessivamente la

ricetta introducendo il succo e/o la scorza del limone (sarà per la

prossima volta)

Esecuzione

Preriscaldare il forno a
190°C .

Setacciare insieme la farina e 3/4 di tazza di zucchero (tenere il
resto da parte) per un paio di volte.

Montare gli albumi con il cremor di tartaro, l’essenza e il sale.

Quando si cominciano a formare i picchi (medium peaks) aggiungere lo zucchero rimasto un cucchiaio alla volta continuando a montare finché
non si formano dei picchi rigidi (stiff peaks).

A questo punto incorporare il composto setacciato con una spatola, in tre o quattro riprese, senza smontare gli albumi.

Cuocere in uno stampo a tubo perfettamente pulito, NON unto in alcun
modo, per 40-45 minuti, finche’ toccando la superficie questa risulta elastica.
(Prendete una tazza e la capovolgete e la poggiate sul ripiano.

Prendete lo stampo e lo capovolgete e poggiate l’estremità del tubo centrale
sul fondo della tazza.)

Far raffreddare capovolto su una tazza capovolta: in pratica bisogna appoggiare il tubo dello stampo capovolto sul fondo di una tazza (o
qualcos’altro) capovolta.

Una volta freddo staccare il dolce dalle pareti dello stampo con un coltello e sfomare.

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati