Questo sito contribuisce alla audience di

Pandolci alla Cannellla - Korvapuustit

dalla Finlandia dei facilissimi pandolci alla cannella


PANDOLCI ALLA CANNELLA

Korvapuustit


Tempo di lievitazione: 1 ora e
1/2 + 1 ora e 1/2

Tempo di cottura: infornare per
circa 10-15 minuti

Temperatura forno: 200°C

Adatto alla congelazione


- 2 uova

- 200 gl di zucchero

- 1/2 l di latte

- 50 g di lievito madre o due
confezioni di lievito di birra

- 3 cucchiaini da té di sale

- 1 cucchiaio di cardamomo
sbriciolato

- 250 g di burro o margarina o 2
dl di olio

- circa 1 kg bianca farina

- 100 g di uva passa

- tuorli d’uovo per glassare,
mandorle per decorare, cannella

Esecuzione:


1. Preparare gli ingredienti per fare
la pasta in cucina la sera prima. Se fossero freddi la pasta ci metterebbe
troppo tempo a lievitare.

2. Intiepidire il latte così da
facilitare l’azione del lievito madre.

3. Sbattere le uova con lo zucchero,
aggiungere il latte, il lievito madre, sale e cardamomo. Se si intende usare
l’olio, va aggiunto a questo punto.

4. Aggiungere tanta farina da
ottenere un impasto spesso ed elastico. Rimestarlo energicamente per far entrare
aria nell’impasto. Questo favorirà l’agglutinazione della farina e farà in modo
che l’impasto lieviti bene.

5. Unire il resto della farina e
infine il burro o la margarina. Impastare fino a che la pasta non si stacchi
completamente dalle mani e dalle pareti del recipiente.

6. Se si fa la pasta con
un’impastatrice elettrica, seguire attentamente le istruzioni per fare la pasta.

7. Coprire l’impasto con un panno e
lasciar lievitare in luogo caldo. Quando l’impasto sarà raddoppiato in volume,
metterlo su di una superficie leggermente infarinata e impastarlo per bene.
Aggiungere l’uva passa.

8. Stendere l’impasto in uno strato
spesso circa 1 cm .

9. Cospargere l’impasto con uno
spesso strato di burro fuso o molto soffice. Spolverare con zucchero e cannella.
A piacere, si può aggiungere uno strato di mandorle – o noci, nocciole, etc -
spezzettate o tritate.

10. Stendere la pasta e tagliare a
fette spesse 3 cm .

11. Disporre le fette su di una
teglia da forno e ricoprire con carta da forno. Lasciar lievitare.

12. Con un dito o il manico di un
coltello, praticare un incavo su ciascun pandolce in modo che il ripieno a forma
di spirale fuoriesca da entrambi i lati.

13. Far lievitare i pandolci.
Spennellare con uova sbattute e mettere in forno.

Ultimi interventi

Vedi tutti