Questo sito contribuisce alla audience di

Rustici alla Polacca (Paszteciki)

Bé é quel che mi ha consigliato Ferdinando, amico e "Masto" della mailing list "Piazzanapoli" nonche' marito di Mariolina Anweiler, la sua dolcissima consorte di origini polacche. Della zuppa non ho la ricetta, già é tanto che Ferdinando, con l'aiuto della figliola abbia carpito questa squisitezza dal quadernetto della sua signora, ma ho provveduto a documentarmi e cercare la ricetta della "Zupa" piatto polacco, non so se e' lo stesso ma anche qui l'ingrediente principale è la barbabietola.







 

 

Rustici alla Polacca (Paszteciki)


“Da mangiare accompagnando con una zuppa di barbabietole rosse.” 

Ingredienti per la sfoglia:
- 3 bicchieri di farina
- 1 confezione di panna da cucina
- 200 gr. di margarina
- 1 dado di lievito di birra
- 1/2 cucchiaino sale
Ingredienti per il ripieno:
- 1/2 verza
- 2 cipolle
- 80 gr. di margarina
- 250 gr. di funghi Champignon
- 3 uova sode
- sale e pepe q.b.
Esecuzione:
Ripieno:
Dividere la verza a foglie scartando le parti più dure; tagliarle a pezzetti; gettarle in acqua bollente.
Lasciar bollire per 3 minuti e colarle.
Tagliare a pezzettini le cipolle e soffriggerle nella margarina.
Alla cipolla aggiungere la verza e cuocere ancora per un attimo.
Nel frattempo tagliare i funghi a dadini; soffriggere nella margarina e aggiungere al composto precedente.
Tagliare le uova sode a pezzettini e aggiungere anche queste al ripieno.
Aggiungere sale e pepe.
Sfoglia:
Mescolare insieme i componenti aggiungendo il lievito dopo averlo sciolto nella panna.
Impastare; dividere in 4 parti e con ognuna formare un rotolo Schiacciare i rotoli ottenuti longitudinalmente nella parte centrale, formando un fossato che verrà riempito col composto preparato in precedenza.
Chiudere congiungendo i lembi esterni e rovesciare in modo da lasciare la giuntura al di sotto.
Tagliare in pezzi larghi 3-4 cm. e disporre in un una teglia cosparsa di margarina.
Volendo i rustici possono essere spalmati con un uovo fresco sbattuto per renderli dorati in superficie.
Infornare in forno ben caldo e lasciar cuocere per 30 minuti.
Buon appetito!
 

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati