Questo sito contribuisce alla audience di

Biscottini speziati (Gingerbread)

Ecco un'idea assolutamente economica e facilmente realizzabile. Rifacendoci alla tradizione anglo sassone dei Gingerbread (nata peraltro molti secoli prima sul vecchio continente, ecco a voi questi deliziosi biscottini speziati

Biscottini speziati (Gingerbread)

Ingredienti:

- 500 gr farina
- 200 gr burro
- 200 gr zucchero di canna o mascobado (Equosolidale)
- 1 uovo
- 1 cucchiaino di bicarbonato
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaino di lievito in polvere
- 80 miele di arance
- 2 cucchiaini di zenzero (polvere)
- 2 cucchiaini di cannella (polvere)
- 1 cucchiaini di pepe o pimento (polvere)
- 1 cucchiaini di chiodi di garofano (polvere)

Esecuzione:

Setacciate più volte la farina con il bicarbonato, il lievito per dolci e trasferite il tutto in una grossa ciotola. Aggiungete tutte le spezie e
mescolate con un cucchiaio di legno. Tagliate a pezzetti il burro già ammorbidito a temperatura ambiente, aggiungetelo alla farina e impastate
brevemente.
Unite lo zucchero, il miele, l’uovo e lavorate il tutto energicamente fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola
alimentare e fate riposare in frigorifero almeno mezz’ora.
Liberate l’impasto dalla pellicola, lavoratelo brevemente sulla spianatoia infarinata, quindi stendetelo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia
spessa circa 1 cm o anche meno se le formine sono piccole. Ritagliate il maggior numero di biscotti usando tagliapasta di forme diverse, trasferiteli
su una teglia foderata di carta da forno.
Cuocete le forme in forno preriscaldato a 180°C per 5-10 minuti, a seconda della grandezza delle formine.
Quando avranno preso colore, estraete la teglia dal forno e lasciateli raffreddare completamente.
Riporre in scatole di metallo o decorare.

Ultimi interventi

Vedi tutti