Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Frittata Santelli

    Italo Santelli è considerato uno dei padri della sciabola moderna. La sua fama in Ungheria è tale che a lui è stato persino dedicato un piatto della cucina tipica ungherese. Le "uova alla Santelli" o "frittata alla Santelli" che sono una preparazione a base di uova, salsiccia, pancetta, pomodoro, formaggio grattugiato e pepe.

  • Torta Dobos

    Si chiama Dobos ed è il dolce più rappresentativo di Ungheria. Sei strati di pasta, farciti con crema al cioccolato e una corona di caramello. Un concentrato di golosità che, a Budapest, si prepara dalla fine dell’Ottocento, sempre rigorosamente seguendo la ricetta originale del pasticciere Jozsef Dobos che non rivelò mai a nessuno e che venne rese nota solo nel 1924, dopo la sua morte.

  • Barackos gombóc

    Direttamente dalla cucina mitteleuropea derivano questi gnocchi nel cui interno è racchiusa una deliziosa albicocca. Vi e' anche una versione con le prugne. In Italia, sono tipici del Friuli Venezia Giulia e vengono conditi con del burro fuso.