Questo sito contribuisce alla audience di

Il bollitore elettrico

Spaghetti pronti in sette minuti, Penne e tortiglioni in dieci minuti. Come fare? Due litri di acqua, giusto per un massimo di tre etti di pasta, vanno in ebollizione in 15 minuti a fuoco medio. Se siamo[...]

Spaghetti pronti in sette minuti, Penne e tortiglioni in dieci minuti.
Come fare?

Due litri di acqua, giusto per un massimo di tre etti di pasta, vanno in ebollizione in 15 minuti a fuoco medio. Se siamo d’inverno i tempi si allungano.

Possiamo utilizzare dell’acqua calda del rubinetto. Altrimenti il rimedio c’è.

E’ il bollitore elettrico. A me lo ha regalato mia cugina che lavora all’estero. Loro lo usano soprattutto per il the. E’ una grande invenzione che in Italia trova poco uso.

Due litri d’acqua in soli tre minuti arrivano in ebollizione. Basta travasare l’acqua in una pentola ed il gioco è fatto: la nostra pastasciutta sarà pronta in massimo dieci minuti.

Il consiglio è di comprare un bollitore elettrico di grande capienza. Si arriva ad oltre due litri ed i prezzi sono quelli di una buona pentola a pressione.

L’unico svantaggio è l’ingombro. Ma vi prego! Non tenetelo dentro l’armadio: la sua funzionalità sta proprio nel piano vicino alla cucina.

Ultimi interventi

Vedi tutti