Questo sito contribuisce alla audience di

"Pasta alla bottarga" - 15 minuti

Che sia di muggine o di tonno poco importa. La bottarga, uova di pesce essicate, sono il caviale del nostro mediterraneo. Le possiamo acquistare intere oppure già grattugiate in barattolini o[...]

Che sia di muggine o di tonno poco importa. La bottarga, uova di pesce essicate, sono il caviale del nostro mediterraneo.

Le possiamo acquistare intere oppure già grattugiate in barattolini o sacchetti.
Conservate in frigorifero sono un elemento importante per ottenere un condimento saporito e veloce per la nostra pasta. Ottime anche per pinzimonio con le verdure e per tartine e crostini.

Per preparare la pasta in genere si fa un soffritto di olio con aglio e peperoncino con il quale si condiscono gli spaghetti aggiungendo la bottarga grattugiata.

Io vi propongo questa ricetta tutto a “crudo”:

Ingredienti per 4 persone:

  • spaghetti n. 5 (come chanel) gr. 350
  • 1 cucchiaio e mezzo di bottarga grattugiata
  • 2 pomodori secchi tagliati a filini
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine oliva
  • peperoncino q.b.

Una volta scolati gli spaghetti vanno conditi con la bottarga, i pomodori secchi quindi l’olio ed infine il prezzemolo.

Possiamo anche provare delle varianti a questa ricetta. Sempre con ingredienti a crudo. Sicuramente da provare anche con l’aggiunta di un pizzico di zafferano o in combinazione con la rucola. Un altra accoppiata vincente è con i carciofi tagliati finemente.

Insomma un vasetto di bottarga in frigorifero è d’obbligo: un salva pranzo. Rigorosamente in 15 minuti.

Ultimi interventi

Vedi tutti