Questo sito contribuisce alla audience di

"cucina a vapore"

Cucina a vapore. Uno dei sistemi più sani e rapidi per preparare il cibo e particolarmente adatto per le diete. Le verdure o il pesce, un pò meno la carne, cuoce grazie al calore umido[...]

cucinare  a vaporeCucina a vapore. Uno dei sistemi più sani e rapidi per preparare il cibo e particolarmente adatto per le diete. Le verdure o il pesce, un pò meno la carne, cuoce grazie al calore umido dell’acqua in ebollizione. Si evita il contatto diretto dell’alimento con l’acqua. Quindi vanno bene carote, patate, melanzane, zucchine, cipolle, fagiolini. Si può usare la pentola a pressione o se non si ha fretta si possono usale delle pentole apposite con cestelli sovrapponibili, ormai anche a prezzi modici.

verdure miste In questo caso i cibi cuociono a temperature relativamente basse, in genere inferiori ai 100 gradi. Così si evitano le perdite, se non minime, di vitamine e minerali. Inoltre con questo sistema di cottura i cibi mantengono pressoché inalterati i loro aromi e sapori. Per condire le verdure basta un filo d’olio d’oliva extravergine e qualche goccia di aceto balsamico.

Da tener conto:

  • la tenuta del coperchio della pentola, non deve uscire il vapore;
  • l’acqua (o altro liquido, es. brodo) non deve toccare i cibi;
  • se il cestello non hai dei supporti - piedini sollevarlo con un sottopentola, una grigli, un piattino (una griglia, un sottopentola o un piattino andranno benissimo) ;
  • usare la giusta acqua, non troppo poca acqua che potrebbe evaporare completamente durante la cottura;
  • appena l’acqua - brodo bolle sistemate il cibo nel cestello;
  • attenzione a quando sollevate il coperchio, il vapore può causare ustioni;

Ultimi interventi

Vedi tutti