Questo sito contribuisce alla audience di

Ravioli alla crema di castagne - 20 minuti

Cosa preparo con delle castagne. Questa è una ricetta abbastanza veloce ma allo stesso tempo prelibata. Un primo da feste natalizie. Dal sapore dolce e delicato. L’unico inconveniente è la[...]

ravioli con crema di castagne
Cosa preparo con delle castagne. Questa è una ricetta abbastanza veloce ma allo stesso tempo prelibata. Un primo da feste natalizie. Dal sapore dolce e delicato. L’unico inconveniente è la bollitura delle castagne. Se avete una pentola a pressione possiamo fare in fretta altrimenti saltate la ricetta. Oppure optare per della farina di castagne anche se non è la stessa cosa. Per bollire normalmente le castagne occorrono 45 minuti di media. Con la pentola a pressione i tempi si riducono a 15 massimo 20 minuti, giusto il tempo per far bollire l’acqua e cuocere i ravioli. Io vi consiglio dei ravioli con formaggio o ricotta. Vanno bene con ripieno di ricotta e spinaci anche se io li preferisco delicati con solo della ricotta o formaggio fresco.

Allora vediamo gli ingredienti per quattro persone.

  • 500 gr di ravioli freschi
  • 16 castagne
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • timo “se lo avete”
  • quattro foglie si salvia
  • parmigiano
  • olio extra vergine di oliva
  • quattro cucchiai di panna
  • sale e pepe q.b.

Tutto molto semplice. Facciamo bollire le castagne con un pò di acqua e un pizzico di sale. Le riduciamo a crema con qualsiasi strumento: dal passatutto al frullatore, anche con una forchetta. Va bene qualsiasi mezzo. Amalgamiamo la crema di castagne con il trito di aglio, prezzemolo e olio. Aggiungiamo mezzo mestolo di acqua di cottura dei ravioli, sale e pepe, la panna. Togliamo dal fuoco e siamo pronti a guarnire i ravioli.
Spruzziamo con il parmigiano e il primo è servito.
La crema di castagne è sempre ottima, la riuscita dipende al 90% dai ravioli. ravioli

Ultimi interventi

Vedi tutti