Questo sito contribuisce alla audience di

Tartine al caviale - 5 minuti

Quello che voglio proporvi è un qualcosa di indubbiamente squisito. Non sono un esperto di caviale. Quelle che vedete nella foto sono sicuramente uova di salmone della russia. In genere il caviale è[...]

cavialeQuello che voglio proporvi è un qualcosa di indubbiamente squisito. Non sono un esperto di caviale. Quelle che vedete nella foto sono sicuramente uova di salmone della russia. In genere il caviale è grigio-nero ed il migliore è iraniano. Sono le uova di tre tipi di storioni che si trovano nel mar caspio. Nel passato fu cibo prelibato dell’aristocrazia russa e da questa esportato in Francia.caviale varioQueste uova vengono utilizzate in Giappone per fare dei particolari sushi. Comunque sia quando si ha la fortuna di avere del vero caviale, e non le uova di lompo, lo si degusta con crostini di pane e burro. Io invece vi invito ad utilizzare al posto del burro qualcosa di più gustoso. Al primo posto c’è lui, per me il più amato, ovvero il lardo di colonnata. Purtroppo ancora poco conosciuto.
lardo L’abbinamento risulta dei più azzeccati. Una petta di pane abbrustolito, preferibilmente di semola o integrale, una fettina di lardo tagliata sottile e mezzo cucchiaino di caviale. Vi ricordo che è perfetta l’accoppiata con un vino secco o ad esempio uno spumante brut.
Ah dimenticavo: visto che il caviale è costosissimo se avete un amico dell’est potete sempre chiedere di farvi acquistare due scatolette del pregiato cibo.

Ultimi interventi

Vedi tutti