Questo sito contribuisce alla audience di

Sebadas - 10 minuti

Le sebadas o seadas, a seconda della zona della Sardegna, sono decisamente una portata di fine pasto. Una sorta di mini piadine ripiene di formaggio fresco. Da servire a fine pranzo o cena, tra frutta e [...]

sebadasLe sebadas o seadas, a seconda della zona della Sardegna, sono decisamente una portata di fine pasto. Una sorta di mini piadine ripiene di formaggio fresco. Da servire a fine pranzo o cena, tra frutta e caffè, oppure in sostituzione del formaggio, ma anche come merenda o spuntino di mezza sera.
Ormai le troviamo in molti supermercati, in ogni regione italiana e all’estero. Se non ci troviamo nell’isola possiamo acquistarle anche surgelate.
La ricetta base delle sebadas ha questi ingredienti:

  • semola
  • uova
  • formaggio percorino fresco
  • buccia d’arancia
  • sale

Ma a noi interessa solo cucinarle. Facili e veloci da preparare. Una per ogni persona, si possono cuocere insieme due a due, visti i tempi rapidi di cottura.
sebadas con mieleOccorre dell’olio di oliva, una padella antiaderente e del miele. Se le sebadas sono surgelate io non le scongelo, le tolgo da freezer 10 minuti prima della cottura. Una volta che l’olio è caldo vanno cotte senza dorarle troppo. Giusto un tre - quattro minuti di cottura, due girate e sono pronte per essere servite: con del miele sciolto o una spruzzatina di zucchero. Una alternativa è quella di aggiungere al miele delle gocce di succo di limone. Possono essere accompagnate da un buon vino rosso, anche un cannonau, perchè no?

Ultimi interventi

Vedi tutti