Questo sito contribuisce alla audience di

Cry-Baby a Palermo

Giovedì 29 aprile appuntamento imperdibile a Palermo: Cinem(eat)ocasa: la nuova proposta cinematografica dell’associazione culturale “Artesia” propone la visione del cult assoluto Cry Baby pietra[...]

Johnny Depp nel ruolo di Cry Baby di John Waters

Giovedì 29 aprile appuntamento imperdibile a Palermo: Cinem(eat)ocasa: la nuova proposta cinematografica dell’associazione culturale “Artesia” propone la visione del cult assoluto Cry Baby pietra miliare per tutti i catecumeni avantpop.

Nella pellicola di John Waters ad appassionare è sicuramente l’insieme di personaggi, rigorosamente suddivisi in due gruppi: da una parte i giovani rocchettari in leather jacket e jeans aderenti, amanti delle motociclette e della libertà, dall’altra i giovani patrizi in cardigan di cotone e pantalone con le pence, conservatori ed elitari.

Fra loro l’angelica Allison che vuole a tutti i costi essere una bad girl e unirsi alla banda di “Cry Baby”, Wade Walker, un giovanissimo Johnny Depp nei panni del capo di una gang di motociclisti composta da sua sorella Peperona (Ricki Lake), Wanda (una spigolosa e già dirrrty Traci Lords), la grottesca Mannaja (Kim McGuire) e Milton (Darren E. Burrows). Chiudono la formazione Ramona la racchia (nonna di Cry Baby) una rugosa e fumettistica Susan Tyrell accompagnata nientemeno che da Iggy Pop nei panni dello zio di Cry Baby.

Meglio di un saggio di sociologia culturale e mainstream quanto Hairspray questa pellicola ci manda letteralmente in visibilio facendoci sognare un universo fatto di brillantina, gomme sull’asfalto, foulard al collo e gomme americane ostentate a bocca aperta. Un loop suburbano degno della migliore pagina di cultural studies come della proiezione domenicale sulla TV di provincia.

La serata si svolgerà nella sede di “Cinematocasa”, il nuovo cinema-ristorante di via Maqueda, dove gli ospiti saranno intrattenuti per oltre due ore e mezzo all’interno di un prestigioso palazzo del Settecento nel cuore di Palermo con i consigli e i commenti dei critici cinematografici.

QUI tutte le informazioni necessarie.

Le categorie della guida