Questo sito contribuisce alla audience di

Sigur Rós: il video di Hoppípolla

Hoppípolla (che suona più o meno come Saltando nelle pozzanghere) è forse l’esempio di come una brano pop possa essere realizzato con cura, approccio intellettuale e avere un immenso successo (è[...]

Sigur Rós: Hoppípolla

Hoppípolla (che suona più o meno come Saltando nelle pozzanghere) è forse l’esempio di come una brano pop possa essere realizzato con cura, approccio intellettuale e avere un immenso successo (è questo il singolo dei Sigur Rós che più ha venduto nella storia della band grazie anche alla sua riproposizione nel serial cult della BBC Planet Heart) : il testo del brano ad esempio è in islandese ma presenta delle frasi nonsense scritte in una lingua che il gruppo ha ribattezzato “Vonlenska”.

Il video musicale continua a sviluppare il tema della childhood, dell’infanzia declinata in praticamente tutti i video della band. In Hoppípolla troviamo due bande rivali composte da anziani che si comportano come bambini. I due gruppi si muovono vitali per la città, suonano alle porte scappando, rubano leccornie al minimarket e nel finale si scontrano fra loro con palloncini pieni d’acqua e spade di legno. Anche questo video come i due precedenti è stato realizzato da Arni&Kinski nel dettaglio: Stefán Árni Þorgeirsson e Sigurður Kjartansson (Siggi Kinski) duo di registi islandesi dal sapiente e formalissimo talento che traducono la meraviglia e il vitalismo liberatorio del brano in immagini meravigliose.

Per visualizzare il video cliccare QUI.

Le categorie della guida