Questo sito contribuisce alla audience di

Rimbaudmania: Parigi celebra l'effige di Arthur Rimbaud.

A Parigi la mostra omaggio al poeta-icona francese la cui effige campeggia su tele, muri cittadini e passerelle.

RIMBAUDMANIA. Lâ��Ã�TERNITÃ� Dâ��UNE ICÃ�NEArthur Rimbaud celebrato ancora una volta in Francia, a Parigi. Stavolta tocca alla Bibliothèque de la Ville de Paris portare sulla scena parigina il poeta con la pantagruelica e trasversale esposizione RIMBAUDMANIA. L’ÉTERNITÉ D’UNE ICÔNE. La mostra parte dai moltissimi ritratti in cui Rimbaud è stato immortalato, alcuni di questi sono opere molto celebri. Presenti il fotoritratto di Carjat, unica immagine del viso di Arthur adolescente. Ci sono le acqueforti di Sonia Delaunay e di Alberto Giacometti, le litografie di Joan Mirò e Pablo Picasso, i disegni di Fernand Léger, Mapplethorpe, di Max Ernst e il disegno a penna di Jean Cocteau.

Insieme alle opere d’arte troviamo una meravigliosa selezione di documenti inediti tra cui la famosa lettera du Voyant (del Veggente) e il manoscritto della poesia Voyelles (Vocali) del 1871, oltre a una lettera scritta a Verlaine presa in prestito per concessione delle collezioni della Bibliothèque Royale del Belgio.

RIMBAUDMANIA. L’ÉTERNITÉ D’UNE ICÔNE.
Dal 7 maggio al primo agosto.
Galerie des bibliothèques / Ville de Paris

Le categorie della guida