Questo sito contribuisce alla audience di

Lynch three Project: diventa finanziatore del documentario su David Lynch

Lynch three Project: David Lynch chiede ai suoi fan di finanziare il suo ultimo progetto cinematografico.

» Lynchthreeproject
Il maestro David Lynch è noto per la sua capacità di sperimentare: lo ha ampiamente dimostrato nel cinema, nella serialità e nella scrittura. Questa volta, forte dell’incredibile fandom che circonda tutta la sua opera (da Twin Peaks a Mulholland Dr.) ha deciso di supportare un nuovo progetto in campo economico-cinematografico che lo riguarda: il documentario dal titolo di Lynch three Project, verrà finanziato grazie all’aiuto dei fan. Il maestro per aiutare gli autori del documentario su di lui ha messo in vendita tre oggetti a edizione limitata - potete scegliere fra una t-shirt, il poster o la borsa di tela con su stampato un suo autoritratto - sul sito creato ad hoc. Chi deciderà di acquistare almeno un oggetto (al prezzo fisso di 50 dollari) diventerà socio del progetto aiutando il finanziamento, in più gli acquirenti-produttori saranno costantemente aggiornati sulla lavorazione della pellicola giorno per giorno.

Gli amici di cineblog riportano la dichiarazione di Lynch in merito a questa scelta:

«Questa forma di finanziamento è unica perché permette ai registi di fare un film senza le costrizioni del sistema tradizionale. In più spero che la gente si esalti a sentirsi parte del viaggio.

ricordiamo: Il documentario non è il nuovo lavoro di Lynch ma è un’opera su Lynch.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Cizzu

    08 Sep 2010 - 06:42 - #1
    0 punti
    Up Down

    Tendo a precisare che in questo progetto, Lynch non c’entra proprio nulla.

    Nel sito è riportata la seguente informazione:

    “E’ stato erroneamente riportato dalla stampa che David Lynch sta chiedendo soldi ai fans per finanziare la produzione di questo film. Vogliamo chiarire che LYNCH three project è un progetto indipendente. David Lynch è stato così gentile da donare un proprio autoritratto a questo progetto indipendente. Grazie per il vostro generoso supporto.”

Le categorie della guida