Questo sito contribuisce alla audience di

Il Corriere della Sera conferma: Satoshi Kon è morto

Muore uno dei più importanti registi dell’animazione. Martedì Jim Vowles, un membro dell’Otakorp Booard of Directors dell’Otakon, ha annunciato la morte del regista d’animazione[...]

Satoshi Kon
Muore uno dei più importanti registi dell’animazione. Martedì Jim Vowles, un membro dell’Otakorp Booard of Directors dell’Otakon, ha annunciato la morte del regista d’animazione Satoshi Kon per un cancro pancreatico.
“Sono molto spiacente di comunicare che Satoshi Kon ieri è morto improvvisamente all’età di 47 anni. Non abbiamo ancora molti dettagli, ma abbiamo avuta la conferma (tramite il signor Maruyama della Madhouse) che non è solo una voce. […]

La vedova di Satoshi Kon, Kyoko Kon, ha scritto il seguente messaggio sul sito ufficiale del regista:
“Satoshi Kon è morto a causa di cancro al pancreas il 24 agosto alle 06:20. Aveva 46 anni.
Al servizio funebre parteciperanno solo i familiari.
Siamo rispettosamente e profondamente grati per la vostra gentilezza durante la sua vita”.

Mentre la Madhouse ha scritto il seguente comunicato:
“Satoshi Kon, regista di numerose opere per la Madhouse che includono Paprika, Paranoia Agent, Tokyo Godfathers e Millennium Actress, è deceduto a causa di un cancro al pancreas alle prime ore del mattino di martedì 24 Agosto. Aveva 46 anni.
Per quanto riguarda i servizi di pompe funebri, si terrà un servizio privato solo per i familiari.
Siamo rispettosamente e profondamente grati per la vostra gentilezza durante la sua vita”. […]

Fonte: corriere.it

Il trailer ufficiale di Tokyo Godfathers uno dei capolavori di Satoshi Kon:

Le categorie della guida