Questo sito contribuisce alla audience di

Sparks e David Lynch: il video di I Predict

Abbiamo già parlato dell’attitudine musicale di David Lynch che oltre a comporre e produrre musica si è confrontato con la regia di videoclip (ricordate A shot in the back of the head di Moby?).[...]

Sparks e David Lynch: il video di I Predict
Abbiamo già parlato dell’attitudine musicale di David Lynch che oltre a comporre e produrre musica si è confrontato con la regia di videoclip (ricordate A shot in the back of the head di Moby?). Il primo confronto con questa forma breve di regia è avvenuta nel 1982 quando Lynch realizzò il video di I predict singolo della rock band di culto Sparks allora ancora legata alle sonorità della musica inglese (The Who, Pink Floyd, Syd Barrett) e non ancora approdata all’elettronica (loro il tema musicale di un controverso spot di Dolce&Gabbana).

Lynch costruisce qui una visione surreale e onirica in cui inserire molti degli stilemi cinematografici che lo contraddistingueranno in futuro: la tensione elettrica, le lampade al neon, lo stereotipo del palco decorato con drappeggi vintage. Nel video Ron Mael interpreta un’allucinata e scomposta starlette-spogliarellista, osannata da uno straniante pubblico in penombra.

Ecco il video:

Le categorie della guida