Questo sito contribuisce alla audience di

mostra di Araki Nobuyoshi

fino al 10 marzo, la mostra di araki nobuyoshi: grande fotografo fetish e bondage giapponese...
Araki Nobuyoshi sbarca in Italia per la seconda volta con la mostra “Araki in Venice”: al Padiglione Italia della Biennale, nei suggestivi Giardini di Castello, dal 7 Febbraio al 10 Marzo 2002 saranno in mostra più di 2000 fotografie, 2 nuovi video e uno slide show, con il titolo “Suicide in Tokyo”.

Alla Fondazione Querini Stampalia, invece, “Araki in Venice”: 50 fotografie realizzate dal celebre fotografo nella città lagunare durante il carnevale

Oggi Araki Nobuyoshi è una star: non che abbia iniziato a rilasciare interviste a chiunque o abbia imparato l’inglese (pare proprio di no), ma è ormai il fotografo giapponese più conosciuto e ricercato al mondo. Famosissimo sì, ma mai domo: la sua opera (e il suo personaggio) non accennano a perdere il contorno di polemiche e scandali di sempre.

Per lui “la fotografia è un fugace atto d’amore dove sesso e sacro si mescolano”: sceglie le sue modelle per caso, in metropolitana o per la strada, e al momento di scattare “mi avvicino pericolosamente alla mia modella e nel momento in cui il mio desiderio è fortissimo, allora scatto”.

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_100.jpg"
alt="100.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="70">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_101.jpg"
alt="101.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="67">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_102.jpg"
alt="102.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="67">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_103.jpg"
alt="103.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="67">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_106ul.jpg"
alt="106ul.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="64">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_106ur.jpg"
alt="106ur.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="68">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_107.jpg"
alt="107.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="67">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_109dl.jpg"
alt="109dl.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="68">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_109ul.jpg"
alt="109ul.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="67">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_109ur.jpg"
alt="109ur.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="67">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_125.jpg"
alt="125.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="75">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_71.jpg"
alt="71.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="63">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_99.jpg"
alt="99.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="72">

src="http://pimpix2.supereva.it/2002b/aki/pc/pc_99big.jpg"
alt="99big.jpg" border="0" hspace="1" vspace="0"
width="90" height="150">

Così nascono le immagini che lo hanno reso celebre, quegli scatti di donne che si offrono compiacenti in camere d’albergo o stanze private (autentiche, non ricreate su un set) sotto una pioggia di luci fredde, per alcuni fastidiose quasi quanto il soggetto della fotografia stessa.
Araki Nobuyoshi non è solo questo: il sessantenne di Tokyo che va in giro vestito come un ragazzino si difende dalle accuse di sfruttare e degradare il corpo femminile sostenendo che la sua è solo una celebrazione della vitalità contenuta nelle donne, l’unica “che puo vincere la morte”. E fortemente attaccato alla vita è Araki, che a sessant’anni, profondamente segnato dalla perdita della moglie nel ‘90, si attacca alla vita in ogni sua forma e vive per fotografare, viaggiare e fare notte nei locali.

Le foto sono raccolte per il piacere degli utenti; sarò felice di linkare dalle
foto ai siti ufficiali su richiesta, o di rimuovere foto che violano diritti o
possano in qualsiasi modo nuocere a persone e/o società, su richiesta dei legittimi
proprietari dei copyright.

This site contains images submitted by supereva free site holders or linked direcly
by original site. If any pictures are copyright protected, they will be deleted
from our site upon notification. If copyright holders notify any of there pictures
in our link list please
email