Questo sito contribuisce alla audience di

Sesso antistress prima del lavoro

E' stato fatto uno studio sugli effetti di diverse attività sessuali che precedono un impegno particolarmente stressante, scoprendo che avere rapporti completi aiuta a controllare l'ansia

The Journal of Biological Psicology ha pubblicato una ricerca sugli effetti del sesso sul comportamento, condotta da Stuart Brody, psicologo scozzese della University of Paisley. Brody ha studiato gli effetti di diverse attività sessuali quando precedono un impegno particolarmente stressante, scoprendo che avere rapporti completi aiuta a controllare l’ansia e a ottenere performance migliori.
24 donne e 22 uomini hanno tenuto un diario dei loro rapporti sessuali per due settimane, durante le quali sono stati sottoposti a diversi test, ad esempio parlare in pubblico o risolvere complicati problemi matematici. Chi aveva avuto un rapporto sessuale completo durante la settimana precedente al test ha ottenuto risultati migliori, soffrendo meno lo stress e recuperando più rapidamente la normale pressione sanguigna, mentre chi si era astenuto da ogni attività sessuale si è mostrato notevolmente più ansioso e stressato.

Brody ha preso in considerazione anche i rapporti incompleti e la masturbazione e ritiene che, quasi al pari dell’astinenza, non siano di aiuto contro lo stress e l’ansia: “Non stiamo parlando del rilassamento a breve termine successivo all’orgasmo: gli effetti positivi di un rapporto sessuale completo si protraggono almeno per una settimana”. Lo studioso ritiene che l’effetto calmante sia dovuto all’ossitocina, l’ormone “lega coppia” che viene rilasciato durante i rapporti sessuali.

Torna all’homepage della Guida “Cultura Fetish”.