Questo sito contribuisce alla audience di

Mosca: dà fuoco ai genitali dell'ex marito

Potrebbe essere dipeso da un giochino BDSM fuori controllo... Leggete un po' se è andata così... :-)

Un uomo nudo sul letto. La Vodka altamente incendiaria. Un tentato gioco di seduzione vagamente BDSM… a sentire il marito sembra di no… :-)

La convivenza forzata di una coppia che non è più tale (anche formalmente) finisce per produrre atrocità. E’ quello che è accaduto a Mosca dove una donna ha dato fuoco al pene del marito mentre quest’ultimo guardava la televisione nudo sul letto mentre sorseggiava vodka.

Secondo quanto dichiarato da una portavoce della polizia di Mosca, è «molto difficile da prevedere» se l’uomo potrà riprendersi pienamente dalla ferita. La coppia ha divorziato tre anni fa ma ha continuato a convivere, una situazione abbastanza comune in Russia a causa del costo proibitivo delle abitazioni.

«E’ stato tremendamente doloroso - ha detto l’ex marito al quotidiano russo Tvoi Den - bruciavo come una torcia. Non riesco a capire cosa ho fatto per meritarmi una cosa simile».

Link correlati