Questo sito contribuisce alla audience di

Festival di Holi, il Carnevale indiano

Il 19 marzo a San Donato, Milano, la Comunità Indiana festeggia HOLI il Carnevale Indiano. La festa più colorata e divertente del calendario indiano. Tutti sono invitati.

Holi è la festa più colorata e divertente del calendario indiano e cade durante la luna piena del mese di Phalgun che corrisponde al mese di Marzo del calendario gregoriano. Questa festa ha molti elementi che si possono assimilare al nostro Carnevale. Durante i tre giorni di festeggiamenti, in ogni città, villaggio, strade, parchi, campagne,  folle di giovani, vecchi, bambini si gettano addosso polveri coloratissime miste ad acqua… quando non si spruzzano addirittura con pompe piene di liquido colorato.

E così in pochi minuti abiti, visi, strade si colorano….e  tutto, appare come in un paese da fiaba, come se si stesse cavalcando un arcobaleno….

Il passaggio dall’inverno alla primavera non potrebbe essere più gioioso e colorato.

Le origini mitologiche variano da Stato a Stato.

Si racconta della leggenda di Kama, il dio dell’amore, che interrompe la meditazione di Shiva per farlo incontrare con Parvati, oppure della vittoria di Krishna bambino sulla demonessa mandata del re Kamsa per ucciderlo. Oppure si ricordano i giochi di Krishna giovinetto con la pastorella Radha.

Durante Holi le differenze fra caste si annullano e, in qualche villaggio, c’è l’usanza divertente di dare un’occasione di rivincita alle donne. Con lunghi bastoni ragazze e signore battono giocosamente,  per la prima volta durante l’anno, i rappresentanti dell’altro sesso.

 

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Nilesh kumar

    01 Apr 2009 - 04:19 - #1
    0 punti
    Up Down

    buongiorno tutti.Tutto cio’ che e’ scritto e’ giusto.Sono molto contento a leggerlo.grazie..