Questo sito contribuisce alla audience di

Speciale dall’India!

In India, per la prima volta nel mondo solitamente “maschile” dello Yoga è stato dato un ruolo di grande importanza a una donna. E italiana per giunta! A gennaio 2008 è stata eletta presidente della International Yog Confederation, New Delhi, India, la maestra di Yoga Emy Blesio (Gayatri Devi), che era già stata insignita del titolo di Pandit (signora dell’istruzione e della cultura) il 22 ottobre 2006 (Bombay).Con questa carica ufficiale Emy Blesio ha deciso di esportare a Delhi una sua creazione: il grande Festival dell’India (già stato realizzato per 4 anni al Forum di Assago, Milano) che accoglierà anche il GLOBAL YOG FESTIVAL di Yoga, Ayurveda, Arti visive, espressive ecc. programmato per il 27-28-29-30 maggio 2008 a New Delhi...

Comunicato speciale dall’India!

Per la prima volta nel mondo solitamente “maschile” dello Yoga è stato dato un ruolo di grande importanza a una donna.

A gennaio 2008 è stata eletta presidente della International Yog Confederation, Delhi, India, la maestra di Yoga Emy Blesio (Gayatri Devi),

che era già stata insignita del titolo di Pandit (signora dell’istruzione e della cultura) il 22 ottobre 2006.

Con questa carica ufficiale Emy Blesio ha deciso di esportare a Delhi una sua creazione: il grande Festival dell’India

(che era stato realizzato per 4 anni al Forum di Assago, Milano) che accoglierà anche il GLOBAL YOG FESTIVAL di Yoga, Ayurveda, Arti visive, espressive ecc. programmato per il 27-28-29-30 maggio 2008 a New Delhi.








India, New Delhi: Emy Blesio e Vijay Tiwari fondatore della IYC


Italia, Milano: Emy Blesio ed Enzo Biagi


Portogallo, Santarem: Emy Blesio e

Mr. Kaarthikeyan